Villa Ada Roma Incontra il mondo 2019: edizione numero 26, tra novità e conferme

Tutto è pronto per la XXVI edizione di Villa Ada Roma Incontra il Mondo 2019 che dal 18 giugno, animerà le serate della capitale sulle rive del celebre laghetto. Tra conferme e novità, ecco cosa dobbiamo aspettarci.

Prende il via martedì 18 giugno Villa Ada Roma incontra il mondo 2019, che quest’anno giunge alla sua XXVI edizione. Si tratta del festival più lungo dell’estate romana con 49 giorni di concerti nella splendida cornice di del laghetto di Villa Ada.

LEGGI ANCHE:– “I miei miti della TV? Persone nascoste come il Gabibbo” intervista a M¥SS KETA

Villa Ada Roma Incontra il mondo 2019: edizione numero 26, tra novità e conferme

Nulla si sa, tutto s’immagina: questo è il leitmotiv di questa nuova edizione che rimanda all’immaginario di Federico Fellini e Fernando Pessoa. Tante le conferme ma anche le novità di questa edizione. Vediamo insieme cosa accadrà sulle sponde del laghetto più famoso di Roma.

Ad aprire la kermesse live di Villa Ada Roma incontra il mondo 2019 sarà la band statunitense capitanata da Harrison Stafford: i Groundation. La loro ‘Babylon Rule Dem’ è entrata di diritto nella storia del reggae internazionale.

Mercoledì 19 sarà la volta della ‘divina’ M¥SS KETA, cui seguirà giovedì 20 Nada preceduta dall’Orchestra dei braccianti. Il carisma e la forza di Nada saranno la colonna sonora perfetta per celebrare in collaborazione con l’Agenzia delle Nazioni Unite la giornata mondiale del rifugiato #Withrefugees Live.

Sarà invece Riccardo Sinigallia ha raccogliere il testimone venerdì 21 giugno: il cantautore e produttore romano farà ascoltare i suoi successi più amati insieme ai brani del suo ultimo acclamato lavoro “Ciao Cuore”.

La prima settimana di Villa Ada Roma Incontra il Mondo 2019 si chiude con il rock’n roll dei Giuda e dei The Winstons sabato 22 e con ‘Into the wild night show’ domenica 23, spettacolo itinerante ispirato all’omonimo film di Sean Penn e dedicato alla produzione solista di Eddie Vedder.

Villa Ada Roma Incontra il Mondo: non solo musica

Non solo musica a Villa Ada Roma incontra il mondo 2019. Come già accaduto nelle precedenti edizioni, torna il ‘D’Ada Park’, un’area a ingresso gratuito e il Mini Dada il palco anche questo a ingresso gratuito che ospiterà band emergenti della scena indipendente romana, con concerti pensati dai circoli Arci Trenta Formiche e Poppyficio.

Il primo appuntamento è con In the Wood martedì 18 giugno, che saliranno sul palco appena finito i concerto sul main stage. L’area free si caratterizza inoltre con presidi di street food di qualità, degustazioni e una trattoria di pesce e cucina vegetariana dove gustare alcuni piatti tipici della cucina tradizionale italiana.

Insomma tutto è pronto per un’estate all’insegna della buona musica, della condivisione e della interculturalità. Appuntamento dal 18 giugno con Villa Ada – Roma incontra il mondo: Nulla si sa tutto s’immagina!

Line up

18 giugno GROUNDATION (USA)
19 giugno 
M¥SS KETA (ITA)
20 giugno 
GIORNATA DEL MIGRANTE E DEL RIFUGIATO con NADA e ORCHESTRA DEI BRACCIANTI (ITA)
21 giugno 
RICCARDO SINIGALLIA (ITA)
22 giugno 
GIUDA + WINSTONS (ITA)
23 giugno 
INTO THE WILD NIGHT show (ITA)
24 giugno 
TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI + LUCIO LEONI (ITA)
25 giugno 
EUGENIO IN VIA DI GIOIA (ITA)
26 giugno 
GIOVANNI TRUPPI (ITA)
27 giugno 
MODENA CITY RAMBLERS (ITA)
28 giugno 
ORCHESTRACCIA (ITA)
29 giugno 
CARO FABER – ROMA CANTA DE ANDRÈ (ITA)
30 giugno 
CARO LUCIO – ROMA CANTA BATTISTI (ITA)
1 luglio 
GIOVANNI LINDO FERRETTI (ITA) 2 luglio I HATE MY VILLAGE + ZU
(ITA) 3 luglio 
TINARIWEN (MALI)
4 luglio 
LA RAPPRESENTANTE DI LISTA (ITA) + MÒN (ITA)
5 luglio OTTO OHM(ITA)
6 luglio 
BANDABARDÒ (ITA)
7 luglio 
MASSIMO VOLUME + GIARDINI DI MIRÒ (ITA)
8 luglio 
GARBAGE (USA)
9 luglio 
dEUS (BELGIO)
10 luglio 
GIORGIO POI (ITA)
11 luglio HOOVERPHONIC (BELGIO)
12 luglio GOD IS AN ASTRONAUT + MONO (IRLANDA)
13 luglio 
CARAVAN PALACE (FRANCIA)
14 luglio CANOVA + FULMINACCI (ITA)
15 luglio 
NOUVELLE VAGUE (FRANCIA)
16 luglio 
“MENTRE RUBAVO LA VITA” GIOVANNI NUTI E MONICA GUERRITORE CANTANO ALDA MERINI
17 luglio RIVAL SONS (USA)
18 luglio 
MADELEINE PEYROUX (USA)
19 luglio 
NEW YORK SKA JAZZ ENSEMBLE (USA)
20 luglio 
COMA_COSE (ITA)
21 luglio 
DATA IN AGGIORNAMENTO
22 luglio 
THE LIBERATION PROJECT (RSA)
23 luglio 
CLAVDIO (ITA)
24 luglio 
CALEXICO + IRON WINE (USA)
25 luglio 
FAST ANIMALS AND SLOW KIDS (ITA)
26 luglio 
GRUPO COMPAY SEGUNDO DE BUENA VISTA SOCIAL CLUB (CUBA)
27 luglio 
QUASI//FINLEY (USA//ITA)
28 luglio 
NU GUINEA (ITA)
29 luglio 
LATTE E I SUOI DERIVATI (ITA)
30 luglio 
JAMES SENESE NAPOLI CENTRALE (ITA)
31 luglio 
BOHEMIAN SIMPHONY – THE QUEEN ORCHESTRA (ITA)
1 agosto 
EASY STAR ALL-STARS (GIAMAICA/USA)

Concerti Main Stage – area a pagamento accesso dalle ore 21.30 a 00.30 concerti main stage (area a pagamento)
Accesso al D’Ada Park dalle ore 19 (area gratuita)
Aftershow al Mini Dada da mezzanotte (area gratuita)

Crediti foto@UFFICIO STAMPA GDG PRESS

The Cure Firenze Rocks 2019@prandoni

Elena Balestri

Toscana, una laurea in Architettura e un grande amore per il teatro e il raccontare storie. Su Funweek vi racconterò il mondo del Cinema e della TV.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!