Roma, Startups Without Borders Summit: per la prima volta il mondo tech incontra le start up migranti

Foto
Startups Without Borders Summit a Roma: l’evento dedicato all’incontro tra il mondo tech e le start up di migranti, diaspora e rifugiati
-
Roma, Startups Without Borders Summit: per la prima volta il mondo tech incontra le start up migranti

Da Roma a Il Cairo per una due giorni incentrata su innovazione, transizione digitale, gender gap, diversità, blockchain, crypto e molto altro: questo è Startups Without Borders Summit. Reconnect the Dots. Andiamo a scoprire qualcosa di più!

startups without borders
Startups Without Borders Summit. Recconect the Dots: l’evento straordinario dedicato all’incontro tra il mondo tech e le start up di migranti, diaspora e rifugiati. Credits foto: Startups Without Borders via HF4

Startups Without Borders: appuntamento a Roma

Andiamo con ordine. L’appuntamento con Startups Without Borders Summit. Reconnect the Dots è previsto a Roma l’11 dicembre dalle ore 10.00 presso LVenture di Via Marsala. L’incontro procederà il giorno successivo in Egitto, a Il Cairo.

Si tratta della terza edizione di questo evento internazionale, dedicato ad un incontro che – per la prima volta in Italia – farà sì che le start up di migranti, diaspora e rifugiati si confronteranno con il mondo tech, per una serie di talk dedicati ad innovazione, transizione digitale, gender gap, diversità, blockchain, crypto e molto altro.

Il programma del Summit

Organizzato in collaborazione con Meta, UNDP Egypt, Edventures, ZOHO e AUC V-Lab, il Summit Startups Without Borders è un’opportunità per imprenditori e startup proprio al fine di fare networking, formarsi e ascoltare speaker, tra cui i leader di aziende tech globali quali Microsoft, Meta, Dell Technologies, SAP, Nokia e IBM.

Nella line-up dell’incontro ci sono relatori di altissimo profilo, come il Managing Director di Microsoft for Startups MEA Roberto Croce, il founder di AI for Good Stephen Ibaraki, la partner di 500 Global MENA Amal Dokhan, l’head of business di Cripto Valley Sheraz Ahmed e Riad Hartani, autore di Tech Nomads of the Universe.

Ci saranno inoltre una Masterclass per imprenditori dell’economia creativa in diaspora, in collaborazione con Meta, e l’EdTech Demo Day, in collaborazione con EdVentures. È inoltre prevista una Investor Room dove le startup potranno candidarsi di fronte agli investitori dei principali Networks in Europa, Nord America e Medio Oriente.

Il Summit, infine, ospiterà anche la Startup World Cup Europe-MENA Connect, una competizione globale che si svolge in oltre 60 paesi, in cui i migliori imprenditori si batteranno per avere la possibilità di vincere 1 milione di dollari alle finali, a Silicon Valley.

credits foto: Startups Without Borders via HF4

Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!

 
Guarda la photogallery
Startups Without Borders: tutto ciò che c'è da sapere sul Summit a Roma e Il Cairo
Startups Without Borders: appuntamento a Roma
Il programma del Summit
Il programma del Summit
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!