Allo Spazio Rossellini in programma Realtà Virtuale e l’incontro con Elio Germano e Omar Rashid

Realtà Virtuale protagonista allo Spazio Rossellini con la rough copy di "The Italian Baba" e l'incontro con Elio Germano e Omar Rashid
- - Ultimo aggiornamento
loading

Lo Spazio Rossellini apre le porte alle nuove tecniche dell’audiovisivo. Saranno quattro le giornate dedicate alla VR (realtà virtuale) ed al suo impiego nel linguaggio cinematografico.

La Virtual Reality si configura da subito come un vero e proprio nuovo linguaggio audiovisivo, caratterizzato da una grammatica ben precisa. Permette di soddisfare necessità tecniche e potenzialità narrative completamente diverse da quelle della cinematografia tradizionale.

Il dibattito sul suo ruolo come nuovo media e sulle conseguenze riguardo alla possibile perdita di centralità da parte del cinema sottintendono una sostanziale differenza di approccio tecnico e narrativo, che comporta una continua ricerca di soluzioni innovative e stimolanti.

Quattro giorni dedicati alla VR

Si parte il 24 Ottobre dalle ore 18.00 – ingresso libero – con l’incontro di formazione Realtà Virtuale: un nuovo linguaggio narrativo”. Presente all’incontro nello Spazio Rossellini anche Omar Rashid (Gold Production) regista del film “The Italian Baba | La mia grotta in India”.

Il film – tratto da A Piedi Nudi sulla Terra di Folco Terzani e con la voce narrante di Elio Germanosi avvale, infatti, della nuova tecnica VR in supporto alla narrazione. Attraverso la realtà virtuale lo spettatore si immerge nelle ambientazioni, non più solo mostrate su uno schermo ma presenti nella rappresentazione virtuale che avvolge il pubblico grazie all’aiuto del visore.

Il film sarà poi proiettato allo Spazio Rossellini nella sua versione non definitiva – si tratta infatti della rough copy – in cinque appuntamenti fra il 24 ed il 27 Ottobre. Nello specifico 24, 25 e 26 ottobre alle ore 21.00 e il 27 ottobre doppio spettacolo, alle 19.00 e alle 21.00 (biglietto intero 10 € / ridotto studenti 8 €).

Infine il 27 ottobre alle ore 20.00 è stato organizzato un incontro con gli autori, Omar Rashid ed Elio Germano, per scoprire tutti i segreti del film. Si specifica che per le proiezioni e gli incontri è necessaria la prenotazione.

Spazio Rossellini – Polo Culturale Multidisciplinare Regionale

Dopo importanti lavori di ristrutturazione, la Regione Lazio restituisce alla città lo Spazio Rossellini. La struttura all’interno dell’Istituto Cine-Tv Roberto Rossellini, prende, grazie all’ATCL, nuova forma e destinazione. Lo Spazio nasce con una vocazione per lo spettacolo dal vivo, l’alta formazione e la promozione degli artisti del territorio regionale. Spazio Rossellini promuoverà diverse tipologie di interventi che riguarderanno il teatro, la danza, la musica, il cinema. Si darà spazio a realtà che affrontano con mezzi differenti la pluralità dei linguaggi dello spettacolo dal vivo. Sarà uno spazio da abitare e attivare, da pensare in chiave formativa. Un luogo accogliente per le compagnie sostenute in periodi di residenza: in sintesi un polo dedicato alla creatività.