Roma, spiagge libere e spiagge Bandiera Blu. Al via la stagione balneare 2021: tutto quello che devi sapere

Foto
Con l'apertura della stagione balneare 2021 ecco tutto quello che c'è da sapere sulle spiagge di Roma, da quelle libere alle Bandiera Blu
- - Ultimo aggiornamento
loading

Con i primi caldi del mese di maggio si è praticamente aperta la stagione balneare 2021. Ma quali sono le spiagge libere e le spiagge Bandiera Blu di Roma? Andiamo a scoprire insieme tutto ciò che c’è da sapere su quest’estate sul litorale laziale.

LEGGI ANCHE — Quando riapre la bellissima spiaggia di Torre Astura?

Roma spiagge libere spiagge bandiere blu stagione balneare 2021
Capocotta, Ladispoli, Ostia, Anzio, Sabaudia: sono soltanto alcune delle spiagge più gettonate dai romani. Ma sapete quali sono le spiagge libere e le spiagge Bandiera Blu di Roma? Foto: Shutterstock

Roma, stagione balneare 2021: tutto ciò che c’è da sapere

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, lo scorso 8 maggio ha firmato un’ordinanza che dispone il via della stagione balneare 2021 sulle coste della Capitale.

La stagione balneare sul litorale di Roma comincerà il 15 maggio 2021 e terminerà il 30 settembre. Nell’ordinanza comunale sono già previste misure e accorgimenti per il contenimento del Covid-19, come ad esempio il monitoraggio degli ingressi alla battigia, il mantenimento del distanziamento interpersonale e il divieto di assembramenti. Fa eccezione il litorale di Sabaudia, dove la stagione balneare 2021 si è aperta già l’8 maggio.

Inoltre lettini, sdraie e ombrelloni dovranno stare a distanza di un metro e mezzo l’uno dall’altra.

Tra le regole da osservare c’è il divieto di ingombrare la fascia dell’arenile (gli ultimi 5 metri dalla battigia) con ombrelloni, stuoie, sdraio e simili. Sono inoltre esplicitamente vietati i comportamenti che potrebbero recare danno al litorale, come l’estirpazione o il danneggiamento della flora autoctona e il calpestio delle aree dunali delimitate.

Roma, le spiagge libere di Ostia

Inutile dire che le spiagge libere a Roma sono tra le più affollate del nostro paese. Soluzione low cost accessibile praticamente a tutti, rappresentano l’alternativa per tutti coloro che cercano un po’ di relax a due passi dalla città.

Quest’anno, le spiagge libere di Roma prenderanno un nuovo nome, derivante dai colori delle passerelle d’accesso. Esse si estendono per tutto il litorale romano dal Lungomare Duca Degli Abruzzi fino a Capocotta.

In particolare, le spiagge libere si trovano a partire dal Lungomare Duca degli Abruzzi fino al Lungomare Paolo Toscanelli in questo ordine: la Grigia, la Rossa, la Cotto all’altezza di Piazza Willy Ferrero, la Ocra all’altezza di Via Umberto Cagni, la Senape e la Limone all’altezza di Viale del Sommergibile, la Rosa all’altezza dell’Idrovolante, la Sabbia all’altezza di Piazza Scipione Africano.

A partire dal Lungomare Paolo Toscanelli fino al Lungomare Duilio, troviamo la Verde, poi la spiaggia degli Sposi, la spiaggia libera Bahia (tra la Spiaggia degli Sposi e lo stabilimento Arcobaleno Beach), poi la spiaggia Gialla (compresa tra l’Istituto Figlie di Santissima Maria e lo stabilimento La Conchiglia).

All’altezza di Piazzale Magellano c’è la spiaggia libera del Curvone, seguita dalla spiaggia Grigia, all’altezza di Piazza Sirio. Infine, sul Lungomare Duilio troviamo infine la spiaggia Blu A e B.

Le Spiagge Bandiera Blu nei pressi di Roma

In pochi sanno che a due passi da Roma esistono nove comuni che hanno ottenuto il riconoscimento della Bandiera Blu, esteso anche alle spiagge libere e che certifica la qualità delle spiagge, dei servizi e della balneazione.

Nella Regione Lazio, il riconoscimento assegnato dalla FEE – Foundation for Environmental Education, ovvero la Bandiera Blu, è stato attribuito a 7 comuni della provincia di Latina e a 2 comuni della provincia di Roma.

Vicino Roma, dunque, le due spiagge contrassegnate dalle Bandiera Blu sono quelle di Anzio e Trevignano Romano (posta su una spettacolare insenatura del Lago di Bracciano).

In provincia di Latina, invece, le sette spiagge Bandiera Blu sono Latina Mare, Sabaudia, San Felice Circeo, Terracina, Sperlonga, Gaeta eVentotene.

Foto: Shutterstock

Guarda la photogallery
Roma, spiagge libere e spiagge bandiera blu 2021
Roma, stagione balneare 2021: tutto ciò che c’è da sapere
Roma, stagione balneare 2021: tutte le regole
Roma, le spiagge libere di Ostia
+3