Panettone Artigianale del Natale 2021 vicino al Pantheon

Venerdì 22 ottobre 2021, Dolcemascolo presenterà la linea di Panettoni Artigianali annunciata per il prossimo Natale in una prestigiosa location romana a pochi passi dal Pantheon dove […]
- - Ultimo aggiornamento
Panettone Artigianale del Natale 2021 vicino al Pantheon

Venerdì 22 ottobre 2021, Dolcemascolo presenterà la linea di Panettoni Artigianali annunciata per il prossimo Natale in una prestigiosa location romana a pochi passi dal Pantheon dove sarà allestito uno show-room dedicato alla scoperta e degustazione dei 5 gusti del panettone artigianale raccontato direttamente da Matteo DolcemascoloMiglior Pasticcere Emergente d’Italia 2021.

Restano confermate le varianti del gusto Classico già presenti nella linea Dolcemascolo a partire dello scorso anno: il panettone ai Frutti di BoscoCioccolato e Cioccolato e Pere, ormai apprezzatissimi in tutta Italia e in Europa, mentre a partire da questo Natale entrerà a far parte della linea consolidata il nuovo gusto Lamponi e Cioccolato. Una raccolta che in provincia di Frosinone è stata proficua e di alta qualità ed ha permesso di conservare una parte dei frutti raccolti in estate per impiegarli nelle produzioni del Natale insieme alle gocce di cioccolato fondente.

Il Panettone Dolcemascolo, premiato nel 2019 come il Miglior Panettone Artigianale dal Gambero Rosso, nasce da un’attenta selezione delle materie prime ed un lungo processo di lavorazione degli impasti che prevede circa 72 ore di preparazione tra le varie fasi. A partire dalla primissima lavorazione del lievito madre e la successiva fermentazione, fino alle lavorazioni finali che precedono l’infornata: le fasi artigiane di spezzatura, pirlatura dell’impasto e scarpatura del panettone.

Tra i più amati resta sul podio il gusto Classico, con uvetta e canditi, che ripropone e valorizza la tradizionale ricetta milanese arricchita con arancia e cedro canditi direttamente nel laboratorio di proprietà, aggiunti all’uva sultanina rigenerata lentamente per garantire un gusto estremamente fine e travolgente allo stesso tempo.

Non possono mancare anche i gusti più golosi della linea natalizia: il panettone al Cioccolato con gocce di cioccolato fondente al 60% Valrhona e la sua variante con Cioccolato e Pere che esalta uno tra gli abbinamenti più tipici della pasticceria tradizionale italiana, insieme all’ormai consolidato panettone ai Frutti di Bosco, uno dei più apprezzati per la sua eleganza e carattere, che si affianca al nuovo gusto Lamponi e Cioccolato nato per esaltare il sapore del lampone locale nell’abbinamento gourmet con il cioccolato fondente.

Altro prodotto di punta firmato Matteo Dolcemascolo è il Pandoro nella sua versione classica al burro. Un dolce caratterizzato dalla tradizionale forma a stella ed il profumo inconfondibile della Vaniglia di Tahiti che esplode in una ricchezza di aromi e sapori durante tutta la fase di assaggio, mentre alla vista cattura l’attenzione con la sua alveolatura interna, uniforme e compatta.

Il Panettone Dolcemascolo ha una shelf life di circa 40 giorni, contro i 25 del Pandoro.
Queste scadenze brevi sono in realtà un vanto per gli Artigiani Lievitisti e rassicurano il consumatore sull’utilizzo esclusivo di materie prime naturali e di alta qualità, garantendo l’assenza di prodotti di sintesi, additivi o conservanti in tutte le fasi di produzione.

Dolcemascolo LAB: tecnologie e spazi a supporto della qualità artigianale

Nel corso degli anni la famiglia Dolcemascolo ha portato avanti nuovi investimenti per lo sviluppo degli spazi e delle tecnologie all’interno del Dolcemascolo LAB; macchinari ed aree di lavoro a supporto della produzione artigiana per garantire sempre il massimo della qualità in tutte le fasi di produzione.

Ulteriori investimenti di recente sono stati fatti anche a supporto dell’area logistica, di stoccaggio e di confezionamento merci che prevedono la realizzazione di un’area interna al magazzino dedicata esclusivamente alla gestione degli ordini per il Natale 2021.

Oltre al nuovo gusto del Panettone la novità di quest’anno sarà il packaging dedicato ai due dolci natalizi, nella colorazione verde che riprende i caratteri Dolcemascolo per il Panettone e nella versione bianco candido per il Pandoro. La scatola dei due lievitati avrà in comune la grafica che riprende ed esalta tutte le fasi del ciclo produttivo realizzate interamente a mano nel Dolcemascolo LAB e prosegue lungo la catena di montaggio che parte dalle primissime fasi del lievito in produzione, entra nelle impastatrici dove si mescola all’impasto, fino al Panettone steso a testa in giù subito dopo la cottura. Scatola soft-touch, rifiniture dorate e cordoncino rosso per un Natale che rispecchia tutti i colori, i profumi e i sapori della festa più amata dell’anno.

Pasticceri dal 1990, sempre qui a Frosinone. Tre generazioni di artigiani alla ricerca di un dolce che sapesse meglio interpretare specialità senza tempo. A raccogliere questa importante eredità, c’è oggi Matteo Dolcemascolo  giovane trentenne vincitore del primo premio come miglior Pasticcere Emergente 2021 per il Gambero Rosso. Dopo un lungo tirocinio con i grandi nomi della pasticceria italiana, Matteo è entrato ufficialmente nell’attività di famiglia lavorando con prospettiva e slancio. Successivamente alla ristrutturazione del 2014, Dolcemascolo è un locale polifunzionale con la parte laboratoriale e il bar che accoglie i clienti al bancone ricco di prodotti da colazione e da forno, in un trionfo di pasticceria secca e fresca, diverse monoporzioni e tanti dolci tipici della tradizione 

Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!

 
Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!