Il successo del Divano Chesterfield nelle strutture ricettive

Un divano Chesterfield è un complemento d’arredo classico e intramontabile, perfettamente adattabile sia in un contesto tradizionale che in un ambiente moderno e minimalista. Il […]
- - Ultimo aggiornamento

Un divano Chesterfield è un complemento d’arredo classico e intramontabile, perfettamente adattabile sia in un contesto tradizionale che in un ambiente moderno e minimalista.

Il suo principale pregio è ovviamente l’eleganza, restituita sia dallo stile inconfondibile sia dalla massima precisione di ogni dettaglio. Proprio questa caratteristica contribuisce da sempre in modo determinante al successo di queste soluzioni, che negli ultimi tempi sono particolarmente richieste soprattutto dalle strutture ricettive, per cui risultano perfette per impreziosire l’ambiente e restituire un’immagine di grande raffinatezza.

Per soddisfare le richieste di chi apprezza questo stile intramontabile nel settore e non soltanto, realtà di riferimento come Vama Divani propongono divani Chesterfield realizzati interamente a mano e disponibili in numerosi modelli e altrettanti colori, tutti estremamente raffinati.

Perché scegliere un divano in stile Chesterfield per le strutture ricettive

 

Le caratteristiche principali di un divano Chesterfield sono le linee eleganti e piacevolmente arrotondate e i particolari tipici, come per esempio le cuciture perfette e visibili, l’applicazione dei piccoli chiodi, l’imbottitura e la morbidezza della pelle.

Un divano di questo tipo si adatta praticamente ad ogni ambiente ricettivo: per esempio, risulta perfetto nella hall di un albergo, nel salotto condiviso di una locanda dall’arredamento un po’ vintage o nelle camere di un hotel elegante.

Inoltre, un divano Chesterfield permette di valorizzare qualsiasi ambiente e di creare per i propri ospiti una piacevole atmosfera di intimità, riservatezza e relax, grazie alle linee classiche e alla lavorazione estremamente accurata.

In una suite d’albergo o nel salotto messo a disposizione dei clienti i divanetti Chesterfield a due posti, i divani a tre posti o i divani angolari contribuiscono a creare un ambiente elegante, accogliente e confortevole.

Il divano Chesterfield nei progetti residenziali

Questi divani stanno dunque incontrando sempre più successo in ambienti quali possono essere alberghi, hotel e B&B, ma rappresentano una soluzione altrettanto apprezzata anche per gli ambienti domestici e residenziali. In questi casi il divano diventa un vero e proprio protagonista di un progetto d’arredo.

La varietà di modelli e di dimensioni rende inoltre questo complemento particolarmente versatile e adattabile ad ogni ambiente. È ideale nella zona living, per realizzare un angolo intimo e rilassante ed è perfetto soprattutto in una biblioteca, dove è in grado di trasmettere una piacevole sensazione di tranquillità, ma è comunque indicato anche in una mansarda o in un loft arredati in stile moderno.

Come avviene la realizzazione di un divano Chesterfield

I divani in stile Chesterfield prodotti da VAMA Divani vengono realizzati con le tecniche tradizionali, avvalendosi di un’accurata lavorazione artigianale e utilizzando materiali di qualità eccellente, al fine di ottenere sempre un risultato perfetto.

Il modello classico per questo tipo di divano è di dimensioni relativamente contenute, di solito a due posti: si tratta infatti di un divanetto da salotto, da dedicare al relax, alla lettura o alla conversazione. Ovviamente, nel corso del tempo, le dimensioni e le caratteristiche del divano Chesterfield si sono modificate, adattandosi a qualsiasi ambiente e situazione.

Oggi è infatti possibile realizzare questo tipo di divano in tutte le declinazioni: a due o tre posti, con schienale alto o con supporti in legno, nel modello chaise longue o dormeuse, con una seduta più profonda e con ogni altro tipo di adattamento personalizzato.

Per produrre un divano in stile Chesterfield occorrono competenze tecniche specifiche, accuratezza e precisione. Partendo da una struttura in legno, creata manualmente su misura, l’artigiano procederà a fissare le molle interne, a inserire le imbottiture e a realizzare le caratteristiche impunture, fissate da grossi bottoni.

Il lavoro verrà poi ultimato con le cuciture finali e una pulizia e lucidatura completa della pelle. Non di rado i divani Chesterfield vengono richiesti con una finitura anticata, adatta agli ambienti in cui si preferisce infondere un’atmosfera particolarmente retrò.