Il Gianfornaio, lo storico panificio romano arriva a Piazza di Spagna

A pochi passi da Piazza di Spagna, Il Gianfornaio ha aperto la nuova sede, il settimo punto vendita della Capitale. La proprietà del celebre panificio romano nato […]
-
Il Gianfornaio, lo storico panificio romano arriva a Piazza di Spagna

A pochi passi da Piazza di Spagna, Il Gianfornaio ha aperto la nuova sede, il settimo punto vendita della Capitale. La proprietà del celebre panificio romano nato negli anni ottanta, durante il periodo del Covid, ha investito nella realizzazione della struttura di Spagna: “Abbiamo creato una nuova linea di prodotti dedicati al benessere e a chi ha esigenza alimentari particolari. Inoltre, abbiamo deciso di utilizzare un nuovo packaging in cartoncino e PLA biologico; privilegiamo, poi, la vendita di borracce con il refill gratuito di acqua microfiltrata” dichiara Massimo Troni, amministratore unico e proprietario dell’azienda insieme a Daniela Castelli Mirella Castelli.

Da evidenziare anche la decisione della proprietà di sostituire i veicoli aziendali con auto e furgoni elettrici e l’utilizzo in tutti i locali, solo di energia elettrica che proviene da fonti rinnovabili. Queste sono solo alcune delle iniziative messe in atto da Il Gianfornaio, frutto del percorso evolutivo dell’azienda ristorativa romana che, nel corso degli anni, ha unito il suo know how ai cambiamenti della società per migliorare l’attività e dare vita a un nuovo punto vendita nel cuore della Capitale che guarda al futuro con una visione più green e healthy, senza mai tralasciare la qualità dell’offerta.

L’OFFERTA DEL NUOVO PUNTO VENDITA
Via di S.Sebastianello, che collega Piazza di Spagna al viale della Trinità dei Monti – così denominata perché in passato c’era un’immagine di S.Sebastiano – ospita la settima sede de Il Gianfornaio. Dopo Testaccio, Prati, Parioli, Eur, Ponte Milvio e Libia arriva Spagna: 300 mq tra interno esterno per un totale di quasi 100 posti a sedere.

Gli arredi in legno e le piante che pendono dal soffitto catturano l’occhio, insieme al lungo bancone pronto ad accogliere le tante specialità che si possono degustare sia da tutti coloro che lavorano in centro, sia dai turisti italiani e stranieri, che stanno tornando a visitare il centro di Roma. Un negozio polifunzionale in grado di soddisfare ogni esigenza in ogni momento della giornata: dalla colazione, al pranzo, al tè pomeridiano fino allo snack veloce e all’aperitivo.

La proposta de Il Gianfornaio prende il via la mattina con le colazioni dolci e salate. Nell’ambito della pasticceria è stata introdotta una linea di prodotti con un ridotto contenuto di zuccheri, priva di lattosio, senza uova, vegan e ancora lo sciroppo d’acero come dolcificante, le farine integrali in sostituzione della farina bianca. Lievitati appena sfornati, dolci da credenza, sacher, brownie, strudel e paste da forno ingolosiscono la vista e il palato.

Nel punto vendita di Spagna, inoltre, ci sarà anche una postazione a vista per la preparazione di pancake e waffle: “Vogliamo offrire sia prodotti nuovi che un nuovo modo di prepararli, più diretto e coinvolgente” aggiunge Massimo. 

Tante specialità da gustare sorseggiando un caffè Illy, un cremoso cappuccino, una spremuta, una centrifuga o uno smoothie. Oltre ai lievitati da Il Gianfornaio si sfornano anche una trentina di tipi diversi di pizze alla pala, tra cui le più richieste sono la rossa, la margherita e la piccante. In alternativa all’impasto classico, viene utilizzato un impasto a base di farina ai cinque cereali, sia per le pizze che per le focaccine. Per rispondere alla frequente richiesta di piccoli snack, molti prodotti sono disponibili sia nel formato normale che in quello mini.

Il Gianfornaio è un punto riferimento anche per il pranzo, ogni giorno vengono preparati una quindicina di piatti tra primi comprensivi di pasta fresca, secondi di carne e pesce, contorni ed insalate che variano a seconda della stagionalità e della freschezza dei prodotti. La giornata prosegue con il tè del pomeriggio e l’aperitivo che include la degustazione dei grandi classici come spritz, gin-tonic, moscow mule e tanti altri cocktail preparati dai bartender. Da mangiare stuzzichini di tutti i tipi, dai prodotti da forno ai finger food.

In tutti i punti vendita dello storico panificio è possibile degustare selezionati vini italiani e, grazie ad una collaborazione con Baladin, si possono scegliere alla spina solo birre artigianali. Inoltre, per contrastare l’uso delle bottiglie di plastica, da Il Gianfornaio è presente un erogatore dell’acqua e i possessori di borracce o bottiglie in alluminio possono accedervi per il refill gratuito.
 

UNA STORIA DI SUCCESSO
Il Gianfornaio nasce negli anni 80 in Piazzale Ponte Milvio per volontà di Gianfranco Anelli, come panificio tradizionale; nel 2000 viene acquisito il marchio dalle famiglie Troni – Castelli. Dal 2010 inizia l’apertura dei nuovi punti vendita e lo sviluppo del nuovo format con l’inserimento dei servizi di colazione, pranzo, sala da tè e aperitivo e l’aggiunta del pay off “Il Buono di Roma“. La scelta del luogo dove aprire avviene in base alle opportunità della zona interessata (scuole, uffici, esercizi commerciali), al prestigio e al flusso delle persone che gravitano nel quartiere. Nel 2011 è stato inaugurato il punto vendita dell’Eur, nel 2012 quello dei Parioli e la nuova sede di Ponte Milvio, Prati nel 2013 e poi Testaccio nel 2015, Libia nel 2020 e Spagna nel 2021.

La pizzeria e la gastronomia sono presenti in ogni sede, mentre a Testaccio ha sede il laboratorio centralizzato che produce per tutti i punti vendita romani. Determinante la presenza di quote rosa nella società: “La partecipazione delle donne è per noi molto importante, a tutti i livelli e in tutti i settori” specifica la proprietà. L’attenzione al mondo femminile è sottolineata anche dalla presenza, in alcuni punti vendita, di un ambiente privato per l’allattamento materno e il cambio dei neonati realizzato in collaborazione con Unicef.

Tra gli altri servizi messi a diposizione della clientela segnaliamo la ricarica dei device personali attraverso la solar power bank, il wi-fi gratuito, l’accoglienza e i servizi di caffetteria, pasticceria e pizzeria durante tutto il corso della giornata. Dal coffee break del mattino alla cena aziendale, dal business lunch all’open bar, Il Gianfornaio è a diposizione anche per catering privati, aziendali e feste per bambini.
Orario Il Gianfornaio Spagna
Aperto dal lunedì alla domenica dalle ore 8.00 alle ore 21.00

Contatti
Il Gianfornaio Spagna
via San Sebastianello, 6B – Roma
Tel: 0623487006
info@ilgianfornaio.com
www.ilgianfornaio.com

Le altre sedi de Il Gianfornaio:
TESTACCIO – Via Marmorata, 159 – 0657300008
PONTE MILVIO – L.go Maresciallo Diaz, 16 – 063333472
EUR – L.go Apollinaire, 5-7 – 0694378203
PRATI – Via dei Gracchi, 179 – 063231811
PARIOLI – V.le dei Parioli, 95E – 0683903528
LIBIA – Piazza Palombara Sabina, 26 – 0639727810