Guida Ristoranti 2020 del Gambero Rosso: Coravin sponsor di due premi assegnati per la prima volta

Foto
Coravin, sponsor ufficiale della Guida Ristoranti 2020 del Gambero Rosso, sostiene l'istituzione di due nuovi premi, consegnati quest'anno per la prima volta.
-

Un collaborazione che si consolida quella tra il Gambero Rosso e Coravin, società specializzata nella produzione di dispositivi nel settore Wine. Oltre ad essere sponsor della Guida Ristoranti 2020, presentata il 28 ottobre scorso a Roma, l’azienda con sede negli Usa ha deciso di sostenere l’istituzione di due nuovi premi.  Nati anche grazie alla tecnologia che caratterizza i sistemi Coravin.

Guida Ristoranti 2020 Gambero Rosso, Coravin è sponsor di due nuovi premi

Per la prima volta dopo 30 anni dalla prima pubblicazione, la Guida Ristoranti del Gambero Rosso si arricchisce di due premi inediti: “Miglior Proposta al Bicchiere – Ristorante” e “Miglior proposta al bicchiere – Wine bar”.

LEGGI ANCHE >> Sapresti servire il vino senza togliere il tappo di sughero? Guarda come si fa

Entrambi i riconoscimenti sono stati sponsorizzati da Coravin, società statunitense che ha rivoluzionato il modo di degustare il vino. In particolare, l’azienda fondata nel 2011 ha brevettato un sistema estremamente innovativo che permette la mescita del vino senza che la bottiglia venga stappata.

I due premi, nati per valorizzare il lavoro dei locali che propongono la migliore carta dei vini alla mescita, sono stati consegnati il 28 ottobre scorso nel corso della presentazione della nuova Guida del Gambero Rosso, svoltasi all’hotel Sheraton di Roma.

Ad aggiudicarseli, sono stati il ristorante Il Pagliaccio di Roma, già premiato con due stelle Michelin, e il wine bar CRU di Milano.

Un nuovo approccio alla degustazione del vino

Coravin, dunque, mette un altro tassello nel suo ampio percorso volto a valorizzare i migliori prodotti enologici. La missione dell’azienda? È tutta nelle parole di Marcello Magaldi, Regional Sales Manager di Coravin:

Incentivare il consumo di vino contemporaneo, fornendo strumenti innovativi ad una nuova generazione di degustatori attenti al gusto, alla qualità e sempre più interessati a conoscere il vino, le sue persone e le peculiarità di ogni etichetta”.

Ma come funzionano i dispositivi Coravin? Si tratta di uno strumento rivoluzionario che penetra nel tappo di sughero attraverso un sottile ago, che diffonde nella bottiglia un gas inerte, la cui pressione permette al vino di uscire dall’apposito beccuccio. In questo modo, il vino residuo non si altera con il contatto dell’aria e mantiene le proprietà originali, che il degustatore ritroverà nei successivi assaggi.

Una collaborazione proficua e strategica

E in quest’ottica – spiega ancora Magaldi – appare decisamente strategica e proficua la collaborazione tra Coravin e Gambero Rosso.

La presentazione della guida Ristoranti d’Italia 2020 rappresenta un’importante occasione di incontro e di confronto che vede coinvolte importanti personalità di settore, al fine di sensibilizzare, educare e informare un pubblico pronto per questo nuovo approccio alla degustazione del vino

ha concluso il manager.

Alla cerimonia ha partecipato anche Maarten Dekker, vice presidente di Coravin Europa dal 2014, anno di apertura della sede della società nel Vecchio Continente.

Guarda la photogallery
Guida Ristoranti 2020 del Gambero Rosso: Coravin sponsor di due premi assegnati per la prima volta
Sapresti servire il vino senza togliere il tappo di sughero? Guarda come si fa
Guida Ristoranti 2020 del Gambero Rosso: Coravin sponsor di due premi assegnati per la prima volta
Guida Ristoranti 2020 del Gambero Rosso: Coravin sponsor di due premi assegnati per la prima volta
+2