Roma, ecomurales a Tor Bella Monaca: omaggio alla biodiversità

Foto
A Tor Bella Monaca è comparso un nuovo murales volto a dar nuova luce all'edilizia popolare. Si chiama 'Sotto la superficie' ed è un omaggio alla biodiversità
- - Ultimo aggiornamento
Roma, ecomurales a Tor Bella Monaca: omaggio alla biodiversità

Il Diritto alla Bellezza è dignità, e la dignità è un diritto’: questo è il messaggio che vuol dare il nuovo ecomurales di Tor Bella Monaca, Sotto la superficie di Lucamaleonte.

ecomurales lucamaleonte roma tor bella monaca
A Tor Bella Monaca è comparso un nuovo murales, parte di un progetto volto a dar nuova luce all’edilizia popolare capitolina. Si chiama ‘Sotto la superficie’ ed è un omaggio alla biodiversità. Photo Credits: Ufficio Stampa HF4

Sotto la superficie: l’ecomurales che porta il mare a Tor Bella Monaca

Il nuovo ecomurales è comparso a Tor Bella Monaca a partire dal 10 giugno. Si tratta di un progetto portato avanti dalla no-profit Yourban2030, all’interno del programma RIF Museo delle Periferie di Azienda Speciale Palaexpo, con il patrocinio del VI Municipio di Roma Capitale e il supporto di Findus Italia.

Un’intera parete del celebre quartiere popolare ha preso così le tinte del mare, tramite un intervento volto anche a rendere l’edilizia popolare più allegra e colorata. L’intera opera, infatti, è stata dapprima orientata al ripristino architettonico di una parete, resa sgargiante e piacevole con un murales che va oltre il mero omaggio alla biodiversità.

Sotto la superficiedi Lucamaleonte è in realtà una riflessione sulla ricchezza della diversità sociale, anche quella più nascosta, e rappresenta molti pesci di specie diverse, molte delle quali del Mediterraneo.

Nonostante i colori dei pesci siano molto simili tra loro, sono le loro forme a differenziarli – ha detto Lucamaleonte – L’idea del banco di pesci di diverse specie è proprio funzionale alla idea di diversità, ma di unione allo stesso tempo. Il titolo richiama alla realtà delle cose della natura che spesso sono nascoste. La necessità di avere ricchezza nella biodiversitàmarina è spesso poco presa in considerazione, ed è quindi letteralmente sotto la superficie”.

L’ecomurales è al centro di un progetto che guarda all’infanzia

L’ecomurales di Tor Bella Monaca è anche parte di un progetto volto a promuovere il diritto alla bellezza e alla dignità, sopratutto per i più piccoli, sensibilizzando i bambini al fine di formare i cittadini del futuro.

Ne nasce anche la collaborazione con Mario Cecchetti e il progetto ColorOnda che, contemporaneamente alla realizzazione dell’opera di Lucamaleonte, ha sviluppato alcuni percorsi creativi di “baby” street art nel quartiere, costruendo, di fatto, una nuova toponomastica più a dimensione di bambino volta a regalare ad ogni palazzo un pesce dipinto sui suoi muri.

Photo Credits: Ufficio Stampa HF4

Guarda la photogallery
Sotto la superficie: l’ecomurales a Tor Bella Monaca
Sotto la superficie: l’ecomurales che porta il mare a Tor Bella Monaca
La parete a tinte marine di Tor Bella Monaca
Sotto la superficie di Lucamaleonte: una riflessione sulla ricchezza della diversità sociale
+2