Gli hanno messo la maglia della Roma, ma lui dice ‘Forza Lazio’: il video diventa virale

'Levategli quella maglia di dosso!'. Durante il derby della capitale diventano virali le immagini del bambino che urla Forza Lazio pur indossando la maglia della Roma
- - Ultimo aggiornamento
Gli hanno messo la maglia della Roma, ma lui dice ‘Forza Lazio’: il video diventa virale

Non solo il risultato finale, pure lo sfottò di un bambino. Dopo il derby Lazio-Roma di sabato sera finito 3-0, è diventato virale in rete il video di un bambino che pur indossando la maglia della Roma, ci tiene a far sapere al pubblico la sua vera fede calcistica e urla: “Forza, Lazio”.

Bambino indossa maglia della Roma, ma urla: “Forza Lazio”

Dopo tanto tempo, la Lazio è tornata a battere la Roma, segnando tre gol che a fine partita gli regalano la vittoria. Un incontro calcistico quello di sabato scorso che non sarà ricordato solo per il risultato finale.

LEGGI ANCHE: Derby Roma Lazio, quel ‘Ti amo’ ha lasciato tutti a bocca aperta>> 

Sul web, infatti, impazza il video di un bambino che ha conquistato il popolo biancoceleste. Il piccolo era sceso in campo con altri ragazzini insieme ai giocatori indossando la maglia della Roma.

Mentre le telecamere di Sky facevano una carrellata sullo schieramento in campo, il piccolo punta l’obiettivo e urla: “Forza, Lazio!”.

Il video diventa virale in rete

La clip, manco a dirlo, è divenuta virale in rete trasformando il bambino con la maglia della Roma che urla “Forza, Lazio”, in un vero e proprio idolo per i tifosi biancocelesti, che oltre a gioire per la vittoria del derby contro la Roma, hanno avuto un’occasione in più per infierire sui supporter giallorossi.

Sui social, infatti, è una pioggia di post e commenti ironici di utenti divertiti dallo slancio di sincerità a parte del piccolo.

C’è chi scherzando gli dà del “franco tiratore” e chi con tenerezza fa notare che gli mancano due dentini.

Epica la reazione del Lazio Fan Club su Twitter: “Il bimbo ci tiene a precisare che non è della Roma!!! Levateje quella maglia di dosso!

(foto @kikapress)