Cluster Unplugged al Teatro Brancaccio: talk e musica con Assalti Frontali, Alessio Bertallot, Boosta e Omar Pedrini

Dall'11 al 19 novembre a Palazzo Brancaccio, Cluster Unplugged: 9 giorni dedicati alla musica con ospiti come Alessio Bertallot e Boosta
- - Ultimo aggiornamento
loading

Al Teatro Brancaccio prende il via l’11 Novembre Cluster Unplugged rassegna di talk e musica live che animerà le sale dello Spazio Field di Palazzo Brancaccio. Un evento che si aprirà Giovedì 11 Novembre con Militant A di Assalti Frontali e si concluderà il 19 Novembre con Omar Pedrini.

Cluster Unplugged al Teatro Brancaccio: talk e musica con Assalti Frontali, Alessio Bertallot, Boosta e Omar Pedrini

LEGGI ANCHE:– Weekend a Roma: gli eventi da non perdere

Quattro gli ospiti speciali si alterneranno sul palco del Cluster Unplugged: oltre ad Assalti Frontali e Omar Pedrini, ci saranno Alessio Bertallot e Boosta. Dopo una prima parte di talk moderata da Marco Del Bene (compositore e direttore editoriale del gruppo funweek) in cui racconteranno come le sette note li abbiano guidati, regaleranno al pubblico una performance in acustico. Un live intimo in cui sarà la musica a parlare per loro.

Quattro serata assolutamente da non perdere

Come dicevamo all’inizio ad aprire le danze sarà l’11 Novembre alle 20.30 Militant A di Assalti Frontali, gruppo che ha fatto la storia dell’hip hop italiano. Nati negli anni’90 celebrano 30 anni di musica e impegno con una doppia raccolta, 1990-2020 (Daje Forte Daje Records) che contiene anche due inediti Compagno orso, dedicata a Lorenzo Orsetti caduto combattendo contro l’Isis, e Porta per volare.
La serata del Brancaccio sarà un’occasione per parlare di come nascono le loro canzoni e di come una rima o una quartina possano cambiare la percezione dell’ambiente in cui si vive e di se stessi.
Biglietti 10€ disponibili su EventBrite.

Militant A – Assalti Frontali – 11 Novembre al Cluster Unplugged
Crediti foto@Ufficio stampa HF4

Alessio Bertallot è il protagonista della serata del 13 Novembre (alle 20.30). DJ conduttore radiofonico e cantante, è una figura centrale della musica di sperimentazione fin dagli anni ’90. Dal palco del Festival di Sanremo, dove con gli Aeroplanitaliani vince il Premio della Critica, al programma B Side di Radio DeeJay per arrivare a Casa Bertallot (ogni giorno alle 18.00). La serata che lo vede protagonista sarà un crossover tra talk e installazione sonora, un momento immersivo e sonorizzato in maniera pointillistica, al quale potrà contribuire anche il pubblico, semplicemente utilizzando lo smartphone.
Ingresso gratuito.

Alessio Bertallot – 13 Novembre al Cluster Unplugged
Crediti foto@Ufficio stampa HF4

Boosta scalderà la serata del 17 Novembre sempre alle ore 20.30. Il fondatore di Subsonica, parlerà del valore della musica sia come produttore discografico, dj e presentatore televisivo, radiofonico.
Biglietti 25€ disponibili su EventBrite.

Boosta 17 Novembre al Cluster Unplugged
Crediti foto@Ufficio stampa HF4

Omar Pedrini sarà il protagonista dell’evento di chiusura di Cluster Unplugged, il 19 Novembre alle 20.30.
Conosciuto per essere stato il leader dei Timoria, è stato anche direttore artistico del Brescia Music Art, festival della contaminazione tra le arti.
Biglietti 20€ disponibili su EventBrite.

OMAR PEDRINI – 19 Novembre al Cluster Unplugged
Crediti foto@Ufficio stampa HF4

Per partecipare a Cluster Unplugged è necessario rispettare le norme in vigore in materia di Covid-19.

Crediti foto@Ufficio stampa HF4

Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!

 
Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!