Trump e l’ossessione per Lady Diana: ecco cosa ha fatto il presidente americano dopo il divorzio di Lady D da Carlo Foto - Video

A venti anni dalla morte di Diana Spencer emergono nuovi retroscena sulla vita della principessa 'triste'. Protagonista della vicenda è Donald Trump: ecco il gesto compiuto dal Presidente degli Stati Uniti d'America subito dopo il divorzio di Lady D dal principe Carlo.

Sono trascorsi 20 anni dalla scomparsa di Lady D, ma i retroscena su di lei non sono finiti. L’ultimo riguarda Donald Trump. Il presidente degli Stati Uniti, a quanto pare, avrebbe sempre avuto un debole per la principessa triste, senza però riuscire mai a conquistarla.

A svelarlo è stato il conduttore radiofonico americano Howard Stern, il quale, a distanza di anni, ha tirato fuori un’intervista del 2000 rilasciata proprio dall’attuale presidente americano durante una puntata dell’Howard Stern Show.

Al conduttore radiofonico, Trump svelò di essere stato ossessionato da Diana Spencer, di averla corteggiata subito dopo il divorzio dal principe Carlo ma senza esiti positivi, anzi. A Howard Stern, il presidente americano, parlando della principessa, aveva dichiarato: “Era una donna di una bellezza straordinaria, da top model. Aveva l’altezza, la bellezza e la pelle … tutto. Era anche matta, ma sai queste sono cose di poca importanza”.

Lady D era nella top 10 delle donne più belle secondo Donald Trump. Prima della tragica scomparsa della principessa triste, nel 1997, Trump disse anche – sempre a Howard Stern – che sarebbe andato a letto con Diana senza pensarci due volte. Ma Lady D non ha dato mai alcuna speranza all’imprenditore e politico statunitense.

Lui la riempiva di rose e orchidee, ma lei non gradiva assolutamente le sue attenzioni, mai gli diede modo di credere che tra loro potesse esserci qualcosa e lo riteneva uno stalker.

Howard Stern non è stato l’unico a venire a conoscenza del debole che Donald Trump nutriva per Lady Diana, anche la giornalista Selina Scott, grande amica della principessa triste, svelò che l’attuale presidente americano avrebbe fatto di tutto per conquistare Lady D.

Resta il fatto che, in questa battaglia d’amore, Donald Trump non è riuscito mai a vincere.

Guarda la photogallery
+5
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!