‘Sono terrorizzata’. La confessione di Tania Cagnotto

Foto
Manca pochissimo alla partenza della tuffatrice, orgoglio dello sport italiano, Tania Cagnotto. TANIA CANGOTTO OSE' SU PLAYBOY Alla vigilia della sua partenza per il Brasile […]
-
loading

Manca pochissimo alla partenza della tuffatrice, orgoglio dello sport italiano, Tania Cagnotto.

TANIA CANGOTTO OSE' SU PLAYBOY

Alla vigilia della sua partenza per il Brasile dove cercherà di qualificarsi per le prossime Olimpiadi,  Tania Cagnotto non ha avuto timore di ammettere di essere sinceramente spaventata. In un'intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica, Tania Cagnotto ha infatti dichiarato:

Sono terrorizzata. Questa maledetta zanzara infesta le mie notti e i miei sogni. Sono molto preoccupata. Come non potrei? Chi non lo sarebbe? Che fortuna dover andare in Brasile proprio ora! Queste Olimpiadi saranno l'ultima tappa della mia carriera, poi voglio diventare mamma, ma ora Zika potrebbe sconvolgere la mia vita e quella del mio futuro figlio, visto che gli effetti più gravi del virus si sono avuti finora proprio sui nascituri”.

A nulla sono servite, per ora, le rassicurazioni del governo brasiliano che, attraverso il ministro della Sanità, ha fatto sapere che non ci sono rischi:

“ Ne ho parlato con il mio compagno, ci siamo documentati, abbiamo riflettuto. La mia futura cognata è un medico, mi ha consigliato di usare repellenti, vestirmi e andare in giro con abiti chiari. Poi, quando tornerò dal Brasile, farò degli esami per vedere se sono riuscita a scansare la puntura della zanzara maledetta”.

 

Guarda la photogallery
‘Sono terrorizzata’. La confessione di Tania Cagnotto
‘Sono terrorizzata’. La confessione di Tania Cagnotto
‘Sono terrorizzata’. La confessione di Tania Cagnotto
‘Sono terrorizzata’. La confessione di Tania Cagnotto
+2