Maria Elena Boschi bocciata sul red carpet Foto - Video

Fin dal giorno del suo insediamento, la ministra PD Maria Elena Boschi ha fatto parlare di sè per la sua […]

Fin dal giorno del suo insediamento, la ministra PD Maria Elena Boschi ha fatto parlare di sè per la sua bellezza, i suoi look, la sua vita sentimentale (di cui non si sa nulla): nonostante lei chieda -giustamente- di giudicarla per la sua attività politica e non per i suoi outfit, le sue sono parole al vento…

LA BOSCHI ANCHE NEL PRESEPE

Complice la giovane età e l'avvenenza, infatti, la Boschi è costantemente sotto l'occhio dei riflettori: quando è al mare in bikini così come quando calca un red carpet. E l'ultimo, quello del film di Walter Veltroni "I bambini sanno", le è costato un bel  po' di critiche.

La ministra si è infatti presentata in leggins e minigonna (sovrapposti), tacchi alti, giubbotto di pelle tipo chiodo e borsetta tracolla sempre nera.

 

Le critiche non sono mancate: la Boschi è stata giudicata innanzitutto fuori forma ed ingrassata, inoltre la sua scelta di usare i leggins non è proprio piaciuta a chi si aspettava da lei qualcosa di più elegante.

Selvaggia Lucarelli ha commentato con la solita sagacia: "La Boschi è una ministra senza portafoglio e allora levateglielo così smette di comprare leggins e quelle scarpe e quei chiodi e ad abbinarli che la Arcuri al confronto è Anna Wintour"

Ma su Twitter i commenti sono stati i più vari: c'è chi le ha consigliato di rivolgersi ad Enzo Miccio e al suo 'Ma come ti vesti?', chi si è chiesto se stesse andando in discoteca e chi l'ha promossa nonostante tutto.

 

Guarda la photogallery
+4
+4

Redazione

Redazione Funweek, il desk che ogni giorno gestisce notizie della testata

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!