Mara Venier: “l’ho picchiato per anni, oggi siamo amici”

Foto
Mara Venier è senza dubbio una delle ‘signore della tv italiana’ e, in occasione dell’uscita del suo libro ‘Amori della zia’, ha parlato di alcuni […]
-

Mara Venier è senza dubbio una delle ‘signore della tv italiana’ e, in occasione dell’uscita del suo libro ‘Amori della zia’, ha parlato di alcuni aneddoti del suo passato durante un’intervista rilasciata al settimanale ‘Nuovo’:

LACRIME IN DIRETTA, MARA VENIER SI COMMUOVE RICORDANDO…

“Io e Jerry Calà siamo stati sei anni insieme ed abbiamo preparato le pratiche per il matrimonio almeno venti volte ma, a causa dei continui litigi, rimandavamo sempre. Alla fine siamo andati a Las Vegas, senza fedi né testimoni. Pensavamo fosse un gioco. Non abbiamo mai trascritto le nozze in Italia, per poi scoprire che in realtà erano valide e abbiamo dovuto annullarle. In quegli anni eravamo tutti e due proprio dei cretini! Lui me ne combinava di tutti i colori. Mi svegliavo in piena notte e non lo trovavo a letto. Allora mi alzavo e andavo in un locale di Roma, sempre lo stesso, dove lo trovavo immancabilmente circondato da ragazze. Lo riempivo di botte”.

Ha detto Mara Venier per poi confessare:

 

“Oggi, a distanza di anni, tutto è cambiato. Jerry è il mio miglior amico, il punto fermo ed è importante nella mia vita. È il mio confidente e mi sostiene nei momenti belli e brutti. L’amore è finito, però ci vogliamo un bene immenso!”

Ma Mara Venier parla anche di Renzo Arbore, altro grande amore della sua vita:

“Insieme a Renzo ho trascorso un periodo molto intenso della mia vita e ci vogliamo ancora tanto bene. Ricordo quando, negli anni Novanta, mi hanno offerto di presentare il gioco del cruciverba di ‘Domenica In’ e, due giorni prima di andare in onda, mi hanno detto che avrei condotto l’intera trasmissione. Quando me l’hanno detto ero a casa, stavo cucinando con i capelli raccolti e senza trucco. Renzo mi guardò e mi consigliò di presentare il programma così, con un look acqua e sapone. Io ho cercato di ascoltarlo e, dopo vent’anni, sono ancora qui”.

Guarda la photogallery
Mara Venier: “l’ho picchiato per anni, oggi siamo amici”
Mara Venier: “l’ho picchiato per anni, oggi siamo amici”
Mara Venier: “l’ho picchiato per anni, oggi siamo amici”
Mara Venier: “l’ho picchiato per anni, oggi siamo amici”
+2