Maltempo, macigni caduti sulla strada e tragedia sfiorata per Antonella Clerici: cosa è successo alla conduttrice

Foto
Macigni caduti dal cavalcavia e tragedia sfiorata per Antonella Clerici: la conduttrice di ritorno dalla conduzione di Portobello ha rischiato la vita. Ecco cosa è successo
- - Ultimo aggiornamento
loading

A causa del maltempo Antonella Clerici ha rischiato grosso

Una violentissima ondata di maltempo si è abbattuta sull’Italia nelle ultime 48ore mettendo in ginocchio gran parte delle regioni e provocando 12 vittime. Vittorio Garrone ha raccontato che la sua compagna[vip id=”7281″] Antonella Clerici[/vip] se l’è vista molto brutta e ha rischiato addirittura la vita a causa dell’inesistente manutenzione ordinaria e straordinaria di alcune strade.

[like2read fbpage=”https://www.facebook.com/funweekit/”]

La conduttrice stava tornando dagli studi milanesi della Rai dopo la prima puntata di Portobello quando, sulla strada che collega le Valli Spinti e Borbera (nel Novese), sono caduti massi e macigni dal cavalcavia.

LEGGI ANCHE: — Isolati e bloccati in casa per il maltempo. La conduttrice non potrà esserci nella prossima puntata del programma tv: ecco cosa accadrà

Sfiorata dunque la tragedia per la 55enne che aveva percorso quel tratto di strada poco prima per far ritorno nella nuova casa in Piemonte dove vive attualmente con l’imprenditore. Come riporta la Stampa, da circa 20 anni Garrone – che vive ad Arquata – ha denunciato la precaria situazione stradale ai diversi sindaci e autorità senza però essere ascoltato.

Dramma sfiorato per Antonella Clerici, il racconto del compagno e l’appello

“È vero – fa notare il compagno di Antonellina – che si tratta di una intercomunale secondaria, ma diventa di importanza fondamentale quando c’è la piena dello Scrivia, perché rimane l’unica possibilità di collegamento appunto tra le Valli Spinti e Borbera”.

Alla base di un mancato e massiccio intervento di manutenzione che, dopo lo spavento per ciò che poteva accadere torna a richiedere con forza, troviamo l’assenza di fondi.

“A volte le tragedie non si possono prevedere – ha detto ancora l’imprenditore –ma qui, se fosse accaduta, non c’era nulla di imprevedibile”.

Per fortuna che quando si sono staccati alcuni pesanti macigni dal cavalcavia sovrastante la strada era vuota…

antonella clerici e il pappagallo di portobello_
Guarda la photogallery
Maltempo, macigni caduti sulla strada e tragedia sfiorata per Antonella Clerici: cosa è successo alla conduttrice
Antonella Clerici
Antonella Clerici
Antonella Clerici e Vittorio Garrone
+2