Katia Ricciarelli: peccato che con Pippo…

Foto
Katia Ricciarelli si è prestata con grande simpatia all’intervista telefonica di Sabelli Fioretti e Lauro, gli irriverenti conduttori del programma di Radio2 ‘Un giorno da […]
-
loading

Katia Ricciarelli si è prestata con grande simpatia all’intervista telefonica di Sabelli Fioretti e Lauro, gli irriverenti conduttori del programma di Radio2 ‘Un giorno da pecora’ : e con simpatia e verve ha risposto alle domande su Maurizio Costanzo, Pippo Baudo e Al Bano e Romina.
BAUDO: NON DORMIVO PENSANDO AI SOLDI

L’amore per Maurizio Costanzo

Su Costanzo la domanda era d’obbligo: domenica scorsa, durante ‘Che tempo che fa’ dove il conduttore era ospite, Maria De Filippi aveva telefonato in diretta per ammettere di essere stata gelosa di Katia Ricciarelli. E Katia chiarisce: "Ho sempre avuto una grandissima ammirazione per Costanzo, preferisco sempre un uomo che abbia un cervello, e in questo senso io sono sempre stata innamorata di Maurizio". Sulla gelosia di Maria scherza invece: "Ma figuratevi se lei pensa una cosa del genere. Se è così, mi ha sopravvalutato"

 

Su Pippo Baudo: mi dispiace…

Parlando poi di Carlo Conti, che si è impegnato a riunire Al Bano e Romina, Lauro chiede a Katia cosa sarebbe successo se avesse tentato di fare lo stesso con lei e Pippo:  “Quello sarebbe stato uno scoop fantastico, io non ho mai avuto rancori nei confronti di Pippo. Mi spiace che tra noi non ci sia un rapporto civile diciamo. Non dico che si dovrebbe andare a cena insieme, ma almeno un ciao come stai…” dichiara la Ricciarelli, per poi ammettere che non si sente mai con l’ex marito. Ma non avrebbe rifiutato di cantare con Baudo sul palco dell’Ariston: "ci sarei andata, per divertirmi"

Katia e Pippo sono dunque ancora, e irremediabilmente, distanti: chissà se anche per loro avverrà il miracolo a metà che ha colpito Al Bano e Romina?

Guarda la photogallery
Katia Ricciarelli: peccato che con Pippo…
Katia Ricciarelli: peccato che con Pippo…
Katia Ricciarelli: peccato che con Pippo…
Katia Ricciarelli: peccato che con Pippo…
+2