Gabriel Garko: “la bellezza è fine a sè stessa”

Foto
Gabriel Garko è uno degli attori più amati d'Italia, soprattutto dal pubblico femminile: i suoi ruoli da bello e dannato nelle fiction Mediaset hanno sempre garantito […]
-
loading

Gabriel Garko è uno degli attori più amati d'Italia, soprattutto dal pubblico femminile: i suoi ruoli da bello e dannato nelle fiction Mediaset hanno sempre garantito ascolti record.

RIMANDATA LA FICTION CON GABRIEL GARKO

Gabriel si vede raramente in tv: per questo la sua partecipazione a L'Arena di Giletti, nello spazio Protagonisti, ha suscitato grande clamore. L'attore torinese ha parlato della sua bellezza e dei pregiudizi e le critiche che lo accompagnano ormai da anni.

"La bellezza è fine a sé stessa – ha dichiarato Garko- Senza dubbio mi ha aiutato, ma da sola non porta da nessuna parte"

 

Poi Garko ha parlato del ruolo interpretato nel film di Ferzan Ozpeteck, 'Le fate ignoranti': "Quel ruolo è stato complicato perché ho dovuto perdere 15 kg. Io non ho mai più rivisto il film, perché rivederlo mi fa male. Prima i critici scrissero che avrei rovinato quel ruolo, poi dopo non hanno più scritto nulla"

E proprio sui critici Gabriel dice: " (…) Io lavoro per il popolo, non per i critici e quindi possono scrivere quanto vogliono"

Intanto su Twitter si è scatenata l'ironia degli utenti sull'aspetto di Garko: l'attore si è presentato infatti con un volto più gonfio del solito all'altezza degli zigomi, dando il via a una serie di illazioni su presunti "ritocchini" estestici.

Anche Selvaggia Lucarelli ha detto la sua sul new look dell'attore ("Gabriel Garko e la sua metamorfosi da maschio a cougar. #silicone") ed infine "Gabriel Garko" è entrato nei trend topic della giornata.

Guarda la photogallery
Gabriel Garko: “la bellezza è fine a sè stessa”
Gabriel Garko: “la bellezza è fine a sè stessa”
Gabriel Garko: “la bellezza è fine a sè stessa”
Gabriel Garko: “la bellezza è fine a sè stessa”
+6