Forza Italia arruola ‘er Mutanda’ Antonio Zequila Foto - Video

Lo avevamo conosciuto come un playboy incallito, ex fra le altre anche di Lory Del Santo, nell'edizione 2005 de L'isola dei […]

Lo avevamo conosciuto come un playboy incallito, ex fra le altre anche di Lory Del Santo, nell'edizione 2005 de L'isola dei Famosi: i suoi atteggiamenti e le sue perle di saggezza lo fecero presto diventare un idolo della tv e del web, e il soprannome de "Er mutanda" gli rimase addosso come una seconda pelle.

Dopo una carriera fra fotoromanzi e tv, e dopo la celebre lite con Pappalardo a 'Domenica In' che lo fece sparire dal piccolo schermo Antonio Zequila è pronto a tornare con più convinzione di prima per entrare nel Consiglio regionale della Campania. Sì, avete capito bene, ‘er Mutanda’ si dà alla politica.
GUARDA ER MUTANDA FURIOSO CON LA VENIER

Intervistato dal quotidiano La Stampa, l’ex naufrago dall’occhio ceruleo e la chioma curata ha prima dichiarato che nell’ultimo periodo ha ampliato il suo orizzonte facendosi strada nel mercato immobiliare e poi non ha lasciato dubbi sulla sua discesa in campo con Forza Italia.

 

Il bacino di elettori a cui si rivolge è chiaro: “Sono il paladino delle mamme. Dopo l’incidente in televisione con Pappalardo nel quale ho difeso mia madre ho un pubblico di signore mature che mi stimano molto. Mi amano. Un po’ meno i loro figli. Anche Berlusconi – aggiunge – era un mammone. Adorava mamma Rosa”.

ISOLA DEI FAMOSI, INTERVISTA ALLA MARCUZZI 

Già, la sfuriata tra il cantante e l’ex attore è ancora ben viva nei ricordi di molti, ma Zequila si sente riabilitato dalle parole di Bergoglio: “Il Papa ha detto che se qualcuno tocca sua madre lui gli dà un pugno. Vorrà dire che la prossima volta tirerò un cazzotto”.

Guarda la photogallery
+2
+2

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!