Terza guerra mondiale, quella mappa rivela dove potrebbe scoppiare nel 2021

Foto
È stata pubblicata una mappa che ipotizza dove potrebbe scoppiare la Terza Guerra Mondiale: da un'analisi recente l'indipendenza di Taiwan rappresenta una minaccia concreta per gli Stati Uniti
-
loading

​​Il The Sun ha pubblicato una mappa ipotizzando dove potrebbe scoppiare la Terza Guerra Mondiale: è stata fatta un’analisi recente e secondo alcuni dati l’indipendenza di Taiwan rappresenta una minaccia concreta per gli Stati Uniti.

LEGGI ANCHE:– Il ‘razzo uomo’ usato dalla Cina per una possibile terza guerra mondiale? Ecco l’avvistamento che ha scatenato il panico

C’è infatti chi si aspetta a Taiwan un attacco da parte della Cina, e potrebbe arrivare “molto prima di quanto pensiamo”.

L’isola di Taiwan si è staccata dalla Cina nel 1949, ma la Cina ha ripetutamente affermato di voler riprendere il controllo del territorio entro il 2050. Dall’altra parte gli Stati Uniti starebbero scoraggiando Taiwan a chiedere l’indipendenza, che potrebbe essere il probabile innesco di un conflitto.

Anche la Corea del Nord, secondo gli esperti di relazioni tra Stati, rappresenta una minaccia per gli Stati Uniti: Pyongyang infatti non sembra intenzionato ad abbandonare il suo programma nucleare.

Guarda la photogallery
La mappa della Terza Guerra Mondiale
Cina contro Taiwan
La minaccia di Taiwan
Corea del Nord e nucleare
+1