RAI, i programmi che saltano a causa della guerra: ecco perché non andrà in onda Il Cantante mascherato

La guerra Russia-Ucraina sta mettendo a dura prova intere popolazioni e i media internazionali, la Rai dal canto suo ha scelto di non mandare in onda la puntata di Il Cantante Mascherato prevista per questa sera
- - Ultimo aggiornamento
loading

E’ guerra tra Russia e Ucraina e da ieri il mondo non parla di altro. Le prime esplosioni sono avvenute tra la notte del 23 e il 24 febbraio, quando le forze militari russe hanno attaccato il nemico. Non abbiamo nessuna certezza su quando e come finirà.

Intanto i media internazionali e nazionali si sono mobilitati per informare in modo più veritiero possibile i cittadini, c’è chi, come la Rai ha deciso di stravolgere il palinsesto.

Guerra Russia-Ucraina, la decisione della Rai

Mentre dall’altra parte del mondo la guerra è stata dichiarata, in Italia si adottano cambiamenti in vari ambiti. La Rai ha scelto di modificare il palinsesto e già da ieri sera al posto di Doc nelle tue mani sono andati in onda programmi di approfondimenti inerenti alla situazione internazionale.

Anche questa sera “Il Cantante mascherato” non avrà il suo spazio televisivo, ma lascerà la prima serata ad un episodio di Il commissario Montalbano. A differenza di ieri, la Rai avrebbe preso questa decisione, facendo riferimento ad una questione morale. Quindi nessuno approfondimento giornalistico di guerra, ma un prodotto diverso rispetto allo show di Milly Carlucci.

Negli ultimi due giorni il Tg1 e altri programmi hanno preso il posto di “Storie italiane“. Invece, è andato in onda “E’ sempre mezzogiorno“, “Oggi è un altro giorno“, “La vita in diretta” e “I soliti ignoti“.

La decisione di Mediaset

Mediaset dal canto suo non ha optato per un cambiamento. Infatti, ieri sera la puntata del “Grande fratello vip” è andata in onda senza alcuna modifica. Anche oggi, sarà trasmesso un nuovo episodio di Fosca Innocenti con Vanessa Incontrada e Francesco Arca. Nel pomeriggio Barbara D’Urso tornerà con il consueto appuntamento. Ci sarà spazio anche per approfondimenti giornalistici inerenti alla guerra, un tema importante e da non sottovalutare visto come si stanno evolvendo gli eventi.

FOTO: gentile concessione Ufficio stampa Rai

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!