Sanremo 2020, Paola Ferrari punge Diletta Leotta sui vestiti e su come possa provocare il pubblico

Foto
Intervistata da Lauro e Cucciari a Un giorno da pecora, Paola Ferrari dice la sua, senza peli sulla lingua, sulla presenza di Diletta Leotta a Sanremo 2020
-

Dopo lunghe trattative, sembra ufficiale: Diletta Leotta sarà nel cast di Sanremo 2020. Come, quando e dove verrà spiegato nel dettaglio durante la conferenza stampa di presentazione del 14 gennaio: nel frattempo però, a Un giorno da pecora, i conduttori Cucciari e Lauro non hanno perso tempo a chiedere ad un’altra nota giornalista sportiva la sua opinione.

La giornalista in questione è Paola Ferrari, volto storico del calcio Rai, che non si è fatta pregare per dire la sua.

LEGGI ANCHE: –Diletta Leotta senza slip sui social? La foto fa il boom di like

Paola Ferrari Diletta Leotta: “Diletta a Sanremo? Indossi un vestito migliore”

Come mai a Sanremo, nel ruolo di giornalista sportiva, ci sarà Diletta Leotta e non io? Perché è più bella, più giovane e ha più follower di me. A lei l’hanno chiamata per la seconda volta, a me no, è molto semplice. Mi sarebbe piaciuto sfidarla sul palco dell’Ariston, una bella sfida di simpatia e di fascino, niente di cattivo ovviamente, penso che sarebbe stato divertente”, attacca subito la Ferrari, intervistata telefonicamente su Radio1.

Niente di cattivo, ma intanto Paola non risparmia una critica “appuntita” alla bionda collega: “L’unico consiglio che posso darle è di indossare un vestito migliore dell’ultima volta, quando sembrava avere una tenda damascata. Sarà fantastica perché Diletta è spontanea e bella, ma spero metta un vestito più consono: a Sanremo le provocazioni devono farle i cantanti e non chi conduce”

Insomma, a occhio e croce Paola Ferrari non ha preso benissimo l’esclusione da Sanremo: d’altronde già in passato la Ferrari si era espressa su Diletta Leotta, puntando il dito su alcune gaffe della giovane collega e poi parlando anche dei ritocchi estetici che la conduttrice di Dazn avrebbe fatto. “Ho sempre pensato che bisogna imparare ad accettarsi e quindi trovo diseducativo che una ragazza decida di rifarsi il seno e il lato b. Forse senza quei ritocchi ci avrebbe messo più tempo per arrivare al successo, chissà“, ha dichiarato in passato la giornalista al Corriere della Sera.

Guarda la photogallery
Sanremo 2020, Paola Ferrari punge Diletta Leotta sui vestiti e su come possa provocare il pubblico
Sanremo 2020, Paola Ferrari punge Diletta Leotta sui vestiti e su come possa provocare il pubblico
Sanremo 2020, Paola Ferrari punge Diletta Leotta sui vestiti e su come possa provocare il pubblico