Reggio Calabria, al Museo Archeologico Nazionale notti d’estate e grandi incontri nel segno dei Bronzi di Riace

Foto
Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria: Notti d’Estate e Grandi incontri nel segno dei cinquant'anni dalla scoperta dei Bronzi di Riace
- - Ultimo aggiornamento
loading

Quest’anno, nell’ambito delle celebrazioni per Bronzi50 1972-2022, cinquantenario del ritrovamento dei Bronzi di Riace, il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria presenta Notti d’Estate e Grandi incontri al MArRC, con incontri d’autore, astronomia, letteratura e storia nel segno delle due iconiche statue.

LEGGI ANCHE :– I Bronzi di Riace, un approccio iconografico: il convegno presso la Camera dei Deputati

Notti d’Estate e Grandi incontri al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria

Da luglio fino a settembre 2022, il territorio della Calabria diventerà protagonista assoluto degli incontri nel segno dei Bronzi di Riace e delle celebrazioni per i cinquanta anni dal loro ritrovamento.

Le Notti d’Estate e Grandi incontri al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria cominceranno grazie al prolungamento dell’orario d’apertura fino alle ore 23:00 con ultimo ingresso alle 22.30. Il giovedì e il sabato, inoltre, il biglietto di ingresso costerà 3 euro a partire dalle 20.00 e permetterà di visitare gli spazi espositivi e di godere degli eventi in programma al MArRC.

I percorsi serali alla scoperta dei Bronzi partiranno dal 23 luglio, con Cecilie Hollberg, direttrice della Galleria dell’Accademia di Firenze. Il 28 luglio ci sarà Massimo Capaccioli, Professore Emerito di astronomia e astrofisica dell’Università Federico II di Napoli. Il 30 luglio toccherà a Serena Bertolucci, Direttrice di Palazzo Ducale di Genova. Si chiude il 6 agosto con Mario Micheli dell’Università degli Studi di Roma Tre.

Il 10 agosto aprirà invece i battenti la mostra “Bronzi di Riace”, con foto di Luigi Spina, e poi dal 12 agosto il Focus “Gli eroi e la Magna Grecia. Insieme per i Bronzi di Riace”.

Gli eventi del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria continuano con appuntamenti dedicati alla letteratura. Il 4 agosto ci sarà il dibattito scientifico moderato da Paola Radici Colace “I nuovi confini della materia”. Il 18 agosto toccherà a “Magnagrecantico. I Bronzi nel contesto magnogreco del MArRC”, con Daniele Castrizio e Fulvio Cama. Il 27 agosto spazio anche alla degustazione promossa dal CONPAIT con “I Bronzi di Riace e il Bergamotto di Reggio Calabria”. Si chiude l’8 settembre con “Che sbaglio la Guerra di Troia! Variante del mito: da Euripide a Strauss – Hofmannsthal“, con Paola Radici Colace.

Il Conservatorio Francesco Cilea di Reggio Calabria regalerà al pubblico assaggi musicali della cultura locale e non solo, con appuntamenti che si rincorreranno per tutta l’estate.

A partire dal 20 agosto spazio ai Grandi Incontri del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria con La Fondazione di Reggio Calabria. Dal mito alla storia con Felice Costabile e il 25 agosto con Il drago di Caulonia: Un itinerario tra Astronomia e Archeologia, con Giuseppe Ciancia – Osservazione Astronomica, con il Planetario “Pythagoras” di Reggio Calabria.

Sabato 13 agosto, i riflettori si accenderanno sul Premio “Bronzi di Riace” Edizione 1972-2022, presentati dal padrone di casa Carmelo Malacrino, Direttore del MArRC ed Emanuela Martino.

Photo Credits: Federico Neri via HF4

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
MArRC: gli incontri d'autore per le serate nel segno dei Bronzi di Riace
Da luglio fino a settembre 2022, la Calabria diventerà protagonista degli incontri nel segno dei Bronzi di Riace
Percorsi serali alla scoperta dei Bronzi di Riace
Eventi e grandi incontri nel segno dei Bronzi
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!