Denise Pipitone, ‘la parola d’ordine è buon senso’: così interviene Piera Maggio dopo le dichiarazioni della PM

Foto
Piera Maggio è intervenuta sulle diverse segnalazioni sul caso della scomparsa della figlia, Denise Pipitone, spiegando la necessità di approcciarsi con cautela all'argomento
- - Ultimo aggiornamento
loading

In questi giorni, le segnalazioni su Denise Pipitone si stanno rincorrendo una dopo l’altra: per questo motivo è intervenuta Piera Maggio, che ha ribadito la sua posizione a riguardo.

LEGGI ANCHE: — Denise Pipitone in Tunisia? Chi è davvero quella ragazza trovata dalla PM a La Vita in diretta

olesya rostova denise pipitone piera maggio
In seguito alle numerose segnalazioni che ultimamente si affollano sul caso della scomparsa di Denise Pipitone, Piera Maggio è intervenuta direttamente, spiegando la necessità di approcciarsi con cautela all’argomento. Foto: Kikapress

Denise Pipitone: il messaggio di Piera Maggio sui social

Andiamo con ordine. Dopo le dichiarazioni della Pm Angioni e delle rivelazioni fatte a Ore 14 da Milo Infante, sembra prendere peso qualche nuova pista sul caso di Denise Pipitone, presa ovviamente con le molle da Piera Maggio e dal suo legale Giacomo Frazzitta.

La Angioni, in particolare, sostiene di aver ritrovato Denise sui social, che avrebbe una vita benestante e indipendente, tra la Tunisia e il resto d’Europa.

A riguardo, la mamma della bambina scomparsa nel 2004 da Mazara del Vallo ha scritto su Facebook, precisando la sua posizione: “La nostra parola d’ordine è CAUTELA e BUON SENSO. Non ci abbiamo ancora fatto l’abitudine sul nostro dolore, chissà perché.. Grazie“.

La posizione di Piera Maggio riguardo alle diverse segnalazioni di ragazze somiglianti a Denise Pipitone era già emersa diverse settimane fa, quando a Chi l’ha visto si indagò profondamente su una ragazza brasiliana (Maria Grazia). La pista, però, si rivelò infondata. La ragazza era nata in Brasile e non è mai stata in Italia e, inoltre, la sua età non corrispondea con quella di Denise.

In quell’occasione, però, Piera Maggio aveva ringraziato la trasmissione di Federica Sciarelli per aver verificato le segnalazioni anche se non avevano portato all’esito sperato: Grazie per le segnalazioni, vanno sempre verificate come ha fatto Chi l’ha visto“.

LEGGI ANCHE:– Chi l’ha visto, il mistero dell’auto bianca durante la diretta: il dettaglio notato mentre c’era l’intervista agli interpreti del caso Denise Pipitone

Guarda la photogallery
Piera Maggio interviene sulle diverse segnalazioni su Denise
Le segnalazioni del Pm Angioni
Denise Pipitone: il messaggio di Piera Maggio sui social
La posizione di Piera Maggio
+1