Coronavirus sulle cose, basta questo prodotto per uccidere il virus

Foto
Coronavirus, uno studio tedesco rivela quanto a lungo il coronavirus riesce a sopravvivere su delle superfici. Gli esperti suggeriscono l'utilizzo di prodotti per lavare cose e mani per eliminare il virus.
- - Ultimo aggiornamento

Quanto a lungo sopravvive il Coronavirus?

Coronavirus, come altri patogeni quali la Sars, risulta in grado di resistere fino a 9 giorni posandosi su qualsiasi tipo di superficie. L’attenzione verso l’epidemia diffusasi in Cina, e al di fuori della Cina, rimane molto alta, e i governi di tutto il mondo stanno prendendo provvedimenti per arrestarne la diffusione. Intanto a dimostrare quando a lungo sopravvive il virus è stata una ricerca tedesca, pubblicando lo studio su Journal of Hospital Infection.

LEGGI ANCHE: — Coronavirus, se vi arriva questo messaggio su Whatsapp non apritelo: potrebbe infettare il vostro cellulare

È possibile che il virus si diffonda anche attraverso il contatto fisico e superfici contaminate?

Come già spiegato dagli esperti, il Coronavirus si diffonde attraverso delle particelle presenti nella salive di individui già infetti. Queste poi possono trasmettersi nell’aria a causa di starnuti e tosse, come la classica influenza, e attaccare le mucose di chi invece non ha ancora contratto la malattia. Altri ricercatori invece ipotizzano il contagio anche attraverso il contatto fisico, ad esempio una stretta di mano, e con qualsiasi tipo di superficie. Per quanto riguarda proprio l’influenza appunto, il contagio può essere possibile anche attraverso semplici contatti fisici o con materiali contaminati, per poi portare le mani alle mucose.

Come contrastare il virus? Ecco un metodo efficace

Seppure, ricordiamo ancora una volta, la via principale di trasmissione del virus è quella area, potrete prevenirne la diffusione con dei semplici detergenti a base di alcol. I disinfettati che contengono una percentuale del 75% di alcol sono capaci di distruggere il batterio del Coronavirus. Allo stesso modo anche la candeggina, e tutti i detergenti con una percentuale dell’1% di cloro, risulta efficace. Per questo motivo gli esperti consigliano di lavare con determinati detergenti e disinfettanti le superfici degli ambienti domestici e quelli pubblici. Inoltre per debellare il Coronavirus è utile lavare le mani accuratamente ed evitare il contatti con naso e bocca, ad esempio.

 

Guarda la photogallery
Gli esperti dicono che il batterio del Coronavirus si diffonde via aerea tramite particelle contenute nella saliva.
Evitare luoghi affollati come metropolitane ed aeroporti.
Il virus può presentare gli stessi sintomi dell'influenza.
Gli esperti suggeriscono di lavare accuratamente le mani ed evitare il contatto con bocca e naso.