MTV Awards 2016, Francesco Mandelli: ‘Sarò sempre grato a MTV, mi ha cambiato la vita’

Foto
MTV Awards 2016, Francesco Mandelli: 'Sarò sempre grato a MTV, mi ha cambiato la vita'. Tutto è pronto per gli MTV Awards 2016, che si […]
-

MTV Awards 2016, Francesco Mandelli: 'Sarò sempre grato a MTV, mi ha cambiato la vita'.

Tutto è pronto per gli MTV Awards 2016, che si terranno nella splendida cornice della città di Firenze (live dal Parco delle Cascine, per la precisione) e che quest’anno saranno condotti da Francesco Mandelli, che ‘sostituisce’ – si fa per dire – l’ex presentatore Emis Killa, che non mancherà sul palco in veste di cantante.

L’appuntamento è per domenica 19 giugno: chi non potrà essere presente, avrà la possibilità di seguire l’intero evento su MTV (canale 133 di Sky) e MTV Music (canale 67 del DDT) a partire dalle 20. In realtà, alle 20 ha inizio MTV Awards Social Party – “un’ora di riscaldamento per far salire l’entusiasmo prima del live”, come sottolineano gli organizzatori – condotto da Stefano Corti e Alessandro Onnis, che saranno in compagnia di YouTuber e artisti, tra cui Martina Dell’Ombra, Michele Bravi e Giulia Salemi.

Alle 21 Francesco Mandelli darà finalmente il via all’evento vero e proprio, la cui italianissima line-up è stata incentrata molto sul pop contemporaneo italiano: Alessandra Amoroso, Alessio Bernabei, Annalisa, Benji & Fede, Elisa, Emis Killa, Emma, Francesca Michielin, Lorenzo Fragola, Max Pezzali e i The Kolors sono gli artisti che si esibiranno sul palco, accompagnati da molti personaggi dello spettacolo che consegneranno i premi, visto che sempre di ‘awards’ stiamo parlando.

“Questi Awards sono il momento più importante dell’anno per MTV. – ha dichiarato in conferenza Sergio Del Prete, Vice Presidente di Viacom Italia – Il brand rinforza il suo target di riferimento e l’evento fortifica anche il rapporto con il territorio di Firenze”.

“A me MTV ha cambiato la vita. – ha invece esordito senza troppi preamboli Francesco Mandelli – Per pura coincidenza, in questi giorni sono stato poco bene e sono tornato ad Osnago, il paese in cui sono cresciuto e in cui ho trascorso la mia adolescenza, guardando proprio MTV. Mi aiutava a fuggire dalla provincia. Per me MTV era un punto di riferimento, un modello fighissimo e lavorare lì per me è stato un sogno diventato realtà”.

“MTV mi ha insegnato un mestiere – continua poi Francesco – perché YouTube non è un mestiere, non c’è nessuno che ti dice con esperienza cosa fare e cosa non fare. Per questo, a MTV sarò sempre grato, ha cambiato me e un’intera generazione. Quindi tornare sul palco e vedere il mio nome sotto il logo di MTV è un grande onore. Spero di fare tutto al meglio delle mie possibilità”.

Guarda la photogallery
MTV Awards 2016, Francesco Mandelli: ‘Sarò sempre grato a MTV, mi ha cambiato la vita’
MTV Awards 2016, Francesco Mandelli: ‘Sarò sempre grato a MTV, mi ha cambiato la vita’