Barbiebac, l’hostess tiktoker che svela i lati nascosti dei voli aerei

Dalla turbolenze ai bagni, dagli acquisti al freeshop fino alle menzogne in quota: una hotess ha proprio molti segreti da raccontare e Barbara ha deciso di condividere tutto questo con i suoi follower
- - Ultimo aggiornamento
loading

Lei si chiama Barbara, è argentina e sui social è conosciuta come @barbiebac: fa un mestiere invidiato da molti, la hostess, e a 29 anni può dire di aver girato già tutto il mondo. Ma Barbie, che ora vive a Torino e che prenderà a breve la cittadinanza italiana, ha deciso di condividere con i suoi follower anche i lati più nascosti e curiosi dei viaggi in aereo: piccoli consigli e bizzarrie che appassionano una community di tutto rispetto, che solo su TikTok conta 3 milioni e mezzo di fan.

LEGGI ANCHE – Meet the megatrends, le tendenze viaggi aerei per i prossimi dieci anni

Seguire Barbie è consigliato a chi ha paura di volare: in diversi video ha spiegato che le turbolenze per il personale di bordo sono un momento di relax, perchè sono obbbligati a sedersi e quindi ne approfittano per riposare. Nessuna paura perchè, come mostrato anche in un reel, a mantenere quota e velocità ci pensa il pilota automatico.

Per chi è germofobico, meglio sapere che uno dei posti più sporchi dell’aereo è la tasca di fronte al viaggiatore, quella che viene posizionata nella parte posteriore dei sedili: Barbie afferma che ha visto persone “metterci cose davvero disgustose” e che la pulizia in quella zona non è particolarmente accurata. Stesso discorso per i cassonetti: a quanto pare vengono puliti poco e male quindi meno si toccano, meglio è…

Intervistata dal Daily Mail, Barbie ha anche confessato che spesso si è costretti a mentire ai passeggeri mentre si è in quota: “A volte, gli assistenti di volo e i piloti non dicono tutta la verità ai passeggeri. Lo fanno per cercare di non spaventarli e per prevenire una situazione potenzialmente pericolosa durante il volo. Quando sei in cielo non hai via d’uscita, quindi devi ridurre al minimo i rischi”

Barbara dice la verità però quando indica senza esitazione il posto più sporco dell’aereo: il pavimento dle bagno, dove vede però regolarmente persone entrare a piedi nudi. Sempre in tema toilette, per chi si è sempre chiesto dove vanno a finire i nostri bisogni quando siamo in volo, ecco la risposta: non vengono ovviamente sganciati in cielo, ma confluiscono in un serbatoio apposito a bordo dell’aereo.

Nei suoi molti reel anche su Instagram Barbara dispensa consigli utili: acquistare nel freeshop dell’aeroporto, ad esempio, è molto comodo perchè permette di imbarcare cose all’ultimo momento, ma è comunque impossibile godersi i propri acquisti in volo. Ad esempio, si può acquistare una bottiglia di vino ma poi non si può aprirla a bordo dell’aereo, pena la confisca. Anche per i profumi, spesso acquistati in aeroporto per il loro prezzo vantaggioso, Barbie ha il suo tips: metteteli nel bagaglio a mano, perchè in stiva faranno una brutta fine!

Per altre curiosità sui voli aerei, non resta che seguire @barbiebac: ultimamente il suo feed è anche ricco di video sulla sua permanenza in Italia, ironici ma anche ricchi di spunti per capire che il mondo spesso non è paese e che quello che a noi sembra normale, probabilmente non lo è per tutti!

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!