Non ci resta che piangere, la scena tagliata che non hai mai visto: la scazzottata tra Troisi e Benigni

Foto
Avete mai visto Non ci resta che piangere? C'è una scena inedita di cui nessuno sai i dettagli...ecco di cosa si tratta
- - Ultimo aggiornamento
loading

Non ci resta che piangere resta uno dei film più amati di sempre. Roberto Benigni e Massimo Troisi hanno formato una coppia unica che si è fatto ammirare, sebbene per poco, dal pubblico italiano.

Un capolavoro, un film di altri tempi , un’icona del cinema italiano che a distanza di anni viene rivisto generazione dopo generazione. Questa sera andrà in onda su Rete 4.

Non ci resta che piangere, la scazzottata: una scena inedita

Nonostante il successo, la storia, gli attori, c’è una scena di cui nessuno è a conoscenza che riguarda la scazzottata tra i due protagonisti.

A quanto pare il finale originale del film durava più di trenta minuti, mentre quella poi uscita ha una durata di venti minuti. Le scene tagliate sono due e una di queste riguarda entrambi gli artisti.

Si tratta di un litigio tra i due personaggi a causa della gelosia. L’altra, invece, riguarda una serata d’amore vissuta da Massimo Troisi.

Queste due parti probabilmente si vedranno nella versione restaurata, ma erano già state inserite nel DVD commerciale del film ed erano state trasmesse in televisione qualche anno fa.

Roberto Benigni e Massimo Troisi

Roberto Benigni e Massimo Troisi all’epoca furono considerati due artisti eccezionali che insieme diedero vita ad un capolavoro senza precedente. Non solo Non ci resta che piangere, ma anche Il Postino, la coppia sarebbe potuta diventare un’icona per il futuro, ma la morte si prese Massimo Troisi troppo presto a causa di problemi cardiaci.

Massimo fu un’amicizia come il fuoco, un’amicizia che brucia. Ci volevamo bene, e lui era un comico vero. Sembrava sapesse di non avere l’eternità davanti e allora tutto quello che faceva lo faceva in modo immortale“.

Sono queste le parole che Roberto Benigni ha riservato al suo amico e collega nel corso di un’intervista per il programma Il senso della vita di qualche anno fa.

FOTO: Gentile concessione ufficio stampa Mediaset

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Non ci  resta che piangere, un capolavoro
il finale
scene tagliate, ma disponibili
I due attori
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!