Le origini di Voldemort, il film italiano (fanmade) che ha conquistato la critica

Foto
La Tryangle Production ha realizzato un prequel sulla storia di Voldemort, il mitico villain della saga di Harry Potter, con 15mila euro di budget: incredibile il risultato, che ha conquistato la critica americana e inglese
- - Ultimo aggiornamento
loading

E’ probabilmente il cattivo più affascinante e malefico visto al cinema negli ultimi decenni: di Lord Voldemort, il villain della saga di Harry Potter, ci è stato raccontato in ogni sfumatura dalla penna di J.K Rowling e al cinema, negli 8 film tratti dai romanzi.

Ma su Voldemort non tutto era stato raccontato: a esplorare la vita di Tom Riddle prima di diventare Colui che non deve essere nominato ci hanno pensato gli italiani della Tryangle, che con un film costato appena 15mila euro e finanziato con il crowfounding, hanno realizzato un’opera che sta stupendo sia la Warner Bros. che la critica cinematografica.

Le origini di Voldemort è un mediometraggio di 50 minuti, caricato 3 giorni fa su Youtube dove ha già raggiunto gli 8 milioni di visualizzazioni: inizialmente Warner Bros. aveva tentato di bloccare tutto per problemi di copyright, ma ha poi autorizzato la Tryangle Films a concludere l’opera a patto che chiarisse che si tratta di una produzione fanmade che non ha nulla a che fare nè con la Warner nè con la Rowling.

Il risultato finale è comunque incredibilmente realistico e nessuno indovinerebbe con quale esiguo budget è stato portato a casa.

Volevamo dimostrare come con solo impegno e passione, anche senza le disponibilità che ci sono a Hollywood, è possibile realizzare film di qualità e competitivi” hanno dichiarato il regista Gianmaria Pezzato e il produttore Stefano Prestia.

La storia parte dell’arresto di Grisha Mac Laggen, discedente di Godric Grinfondoro, mentre è sulle tracce di Tom Riddle, suo ex compagno di studi a Hogwarts: è convinta che sia coinvolto nell’omicidio del mago Hepzibah Smith. La storia procede, di feedback in feedback, fino ad un finale a sorpresa.

I critici del The Verge, The Independent  e del Daily Mail hanno avuto parole di elogio per l’opera italiana, per gli aspetti tecnici ma anche per la storia, decisamente congruente con il corpus dell’opera della Rowling.

Leggi anche:

DA HARRY POTTER A PLAYBOY, L’INCREDIBILE ASCESA DELL’ATTRICE

 

 

Guarda la photogallery
Francesco Pannofino legge Harry Potter su Audible: “Una storia eterna”
Francesco Pannofino legge Harry Potter su Audible: “Una storia eterna”
Francesco Pannofino legge Harry Potter su Audible: “Una storia eterna”