Helen Mirren e Jim Broadbent: straordinaria coppia ne ‘Il Ritratto del Duca’. Clip esclusiva

Ironia, humor british e due straordinari talenti come Helen Mirren e Jim Broadbent: sono gli ingrediente de 'Il ritratto del Duca'
-
loading

Dal 3 Marzo arriva al cinema “Il Ritratto del duca” film diretto da Roger Michell (Notting Hill) e interpretato magistralmente da Helen Mirren e Jim Broadbent. Una straordinaria coppia, per un film altrettanto straordinario che prende spunto da un fatto realmente accaduto: il furto di un quadro dalla National Gallery di Londra. Una commedia divertente sapientemente diretta dal compianto Michell, scomparso lo scorso anno e distribuita al cinema da BIM Distribution, di cui vi mostriamo una clip in esclusiva.

LEGGI ANCHE:– “Marry Me”: Owen Wilson dice ‘si’ a Jennifer Lopez. Clip in esclusiva del film

La storia vera da cui prende spunto questa commedia in perfetto stile british che gioca sull’equilibrio perfetto di ironia e empatia, è quella del primo e unico (fino ad oggi), furto mai avvenuto alla National Gallery di Londra. Avvenne del 1961, quando il governo inglese acquista il ritratto del Duca di Wellington realizzato da Goya. Pochi giorni dopo, il dipinto venne rubato non da un ladro professionista, ma da una persona comune.

Il compito di interpretare questo ruolo è andato a Jim Broadbent che ne ‘Il Ritratto del Duca’ è Kempton Bunton, tassista sessantenne. Un uomo semplice e buono, deciso a cambiare il mondo e soprattutto a salvare il matrimonio con la sua lady interpretata da Helen Mirren. Kempton chiese un riscatto: se il governo inglese avesse stanziato fondi per la cura degli anziani, il dipinto sarebbe tornato al suo posto.

Una commedia che merita di essere vista, e di cui vi mostriamo in esclusiva una clip in cui in pochi minuti Bunton/Broadbent conquista i nostri cuori.

Crediti foto@BIM Distribution

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!