‘Morto tra una settimana (o ti ridiamo i soldi)’: la divertente black comedy di Tom Edmunds. Intervista Foto - Video

Al cinema dal 22 novembre distribuita da Eagle Pictures, è stata presentata alla Festa del Cinema di Roma 'Morto tra una settimana.. (o ti ridiamo i soldi)' la divertente dark comedy diretta da Tom Edmunds. Abbiamo incontrato il cast e chiesto loro, quale uscita di scena sceglierebbero dal catalogo. La nostra intervista

‘Morto tra una settimana (o ti ridiamo i soldi)’: la divertente black comedy di Tom Edmunds. Intervista

Nella sezione ufficiale della Festa del Cinema di Roma, è stata presentata un’insolita commedia: ‘Morto tra una settimana… (o ti ridiamo i soldi)’. Diretta da Tom Edmunds, si tratta di una black comedy sul delicato tema del suicidio, che arriverà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 22 novembre distribuita da Eagle Pictures.

Scritta dallo stesso Edmunds la pellicola racconta del giovane scrittore William (interpretato da Aneurin Barnard, già apprezzato in ‘Dunkirk‘) che profondamente insoddisfatto della sua vita, decide di suicidarsi. Avendo fallito diverse volte nell’impresa, decide di rivolgersi ad un professionista Leslie (lo straordinario Tom Wilkinson). Una volta firmato il contratto, William attende la sua fine entro una settimana. Ma la vita è imprevedibile: in quella settimana il giovane trova un editore, la ragazza dei suoi sogni e ovviamente la voglia di vivere. Ma il contratto non è rescindibile per Leslie: William avrà una settimana di tempo per sfuggire al killer che lui stesso ha assoldato.

‘Morto tra una settimana (o ti ridiamo i soldi)’: intervista a Tom Edmunds, Freya Mavor e Aneurin Barnard

In occasione della Festa del Cinema di Roma, abbiamo incontrato il regista Tom Edmunds e i due giovani attori: Freya Mavor (che interpreta Ellie) e Aneurin Barnard. L’idea di questa commedia che in modo intelligente affronta un tema delicato e serio come la morte, è nata da una conversazione tra il regista e il produttore.

“Il primo personaggio a cui ho pensato è stato il killer. – racconta Tom Edmunds ai nostri microfoni – Un killer che uccide solo persone che vogliono morire. Da lì poi ho cercato di costruirgli una storia intorno e Nick (uno dei produttori del film) mi ha suggerito di inserire un altro personaggio: qualcuno che stesse cercando di suicidarsi senza riuscire a farlo.”

— Michael Moore con Fahrenheit 11/9 alla Festa del Cinema di Roma. Intervista

Una volta trovati i due personaggi chiave il resto è venuto da se, anche se riuscire a stare in equilibrio tra i toni della commedia e la veridicità dei personaggi non è stato affatto facile. Alla fine però, possiamo dirvi che Tom Edmunds ci è riuscito benissimo, regalandoci una commedia dai toni dark molto divertente. Merito anche dello straordinario cast.

“Io ho accettato solo per i 150 milioni di sterline ovviamente – dice scherzando Aneurin Barnard e aggiunge – e forse anche perché recitavo con Freya.”

Durante l’intervista percepiamo che c’è grande intesa tra gli attori e il regista. “Scherzi a parte mi è piaciuto moltissimo la storia, il potermi confrontare con un personaggio che non avevo mai indagato.” ci spiega Aneurin.

“Io sono stata attratta, oltre che dalla storia e dalla sceneggiatura, dall’intero universo che è stato costruito intorno per raccontarla. – spiega Freya Mavor – Mi ha conquistata l’ambizione che c’era dietro il voler fare una commedia che parlasse di qualcosa di molto serio in modo molto intelligente. E poi credo che Ellie sia un personaggio così affascinante e divertente. Capire come potevo interpretarla e come poter mostrare elementi di serietà e commedia l’ho trovato una sfida molto eccitante”.

Conquistati dallo humor dark di ‘Morto tra una settimana (o ti ridiamo i soldi)‘ abbiamo chiesto a Tom Edmund, Freya Mavor e Aneurin Barnard quale uscita di scena avrebbero scelto loro dal catalogo di Leslie. Siete curiosi di scoprirlo? Non vi resta che guardare la nostra intervista!

Credits foto@OrnatoComunicazione

Halloween - La notte delle streghe
Guarda la photogallery
'Morto tra una settimana.. (o ti ridiamo i soldi)' la dark comedy di Tom Edmunds
Tom Wilkinsonè il killer Leslie nella commedia di Tom Edmunds
Aneurin Barnard in 'Morto tra una settimana' di Tom Edmunds
Tom Edmunds dirige Freya Mavor in 'Morto tra una settimana'
+2

Elena Balestri

Chi sono? uno nessuno e centomila, come ho detto a Gigi Marzullo! Sono laureata in Architettura e ho una grande passione per l'arte e per gli animali. Su Funweek vi parlerò di Cinema e tv

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!