Ron – Un amico fuori programma, Lillo: «La tecnologia è un dono, il rapporto umano lo è di più»

Lillo torna al doppiaggio con Ron - Un amico fuori programma, divertente film d'animazione che ci ricorda il valore dell'amicizia.
-
loading

Dal 21 Ottobre preparatevi ad essere conquistati dal robottino più simpatico e sgangherato di sempre: Ron, un amico fuori programma. La nuova avventura d’animazione, targata 20th Century Studios e Locksmith Animation e distribuita da The Walt Disney Company Italia, vede alla regia Sarah Smith, J. P. Vine, Octavio E. Rodriguez. Tra le voci italiane del film, abbiamo incontrato Lillo Petrolo, che anima il fantastico robot di cui è impossibile non innamorarsi.

“È un film molto divertente e commovente, che parla di amicizia e di imperfezione. E poi c’è il senso dell’amicizia: oggi i giovani si legano molto al virtuale. Il film ci ricorda che quando c’è un malfunzionamento tecnico, come nel caso di Ron, e esce tutto diventa più umano è lì che si scopre la vera amicizia”

Lillo

Ron – Un Amico Fuori Programma è la storia di Barney, un impacciato studente delle medie, e di Ron, il suo nuovo dispositivo tecnologico che cammina, parla, si connette e che dovrebbe essere il suo “migliore amico pronto all’uso”. Nell’era dei social media, gli esilaranti malfunzionamenti di Ron lanciano i due in un viaggio ricco di azione in cui il ragazzo e il robot fanno i conti con la meravigliosa confusione della vera amicizia.

Vi lasciamo alla nostra intervista con Lillo/Ron, ricordandovi di non perdere l’appuntamento al cinema dal 21 Ottobre, che tra una risata e l’altra saprà farvi commuovere e forse vi regalerà un po’ di nostalgia per l’analogico.

Crediti foto@Ufficio Stampa Walt Disney Italia

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!