RomaFF13: il pubblico premia Edoardo De Angelis e ‘Il vizio della speranza’

Il premio del pubblico BNL di questa tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, va a Edoardo De Angelis e 'Il vizio della Speranza', film con una straordinaria Pina Turco. Noi abbiamo intervistato il regista e la protagonista.
- - Ultimo aggiornamento
loading

RomaFF13: il pubblico premia Edoardo De Angelis e ‘Il vizio della speranza’

Il ‘Premio del Pubblico BNL’ di questa tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma è andato a Edoardo De Angelis e ‘Il vizio della Speranza’. Il film che arriverà nelle sale cinematografiche dal 22 novembre distribuito da Medusa, racconta una storia di donne attraverso il delicato tema del traffico dei neonati. Un film intenso, forte, interpretato in modo eccellente da un cast femminile che vede in primo piano Pina Turco.

[like2read fbpage=”https://www.facebook.com/funweekit/”]

Edoardo De Angelis e ‘Il vizio della Speranza’: sinossi

Lungo il fiume scorre il tempo di Maria, il cappuccio sulla testa e il passo risoluto. Un’esistenza trascorsa un giorno alla volta, senza sogni né desideri, a prendersi cura di sua madre e al servizio di una madame ingioiellata. Insieme al suo pitbull dagli occhi coraggiosi Maria traghetta sul fiume donne incinte, in quello che sembra un purgatorio senza fine. È proprio a questa donna che la speranza un giorno tornerà a far visita, nella sua forma più ancestrale e potente, miracolosa come la vita stessa. Perché restare umani è da sempre la più grande delle rivoluzioni. “A me non mi uccide nessuno”.

In occasione della presentazione del film alla Festa del Cinema di Roma, abbiamo incontrato Edoardo De Angelis e Pina Turco. Ecco la nostra intervista.