David di Donatello, il mancato gesto per Roberto Benigni: Carlo Conti costretto ad intervenire in diretta

Foto
Durante la diretta dei David di Donatello è salito sul palco anche Roberto Benigni che ha premiato Tim Burton con il #DavidDiDonatello alla carriera. Quando Roberto Benigni è salito sul palco non c'è stata la reazione da parte della platea ed è dovuto intervenire Carlo Conti. Cosa è successo
- - Ultimo aggiornamento
loading

David di Donatello: Roberto Benigni sul palco, ma qualcosa va storto

Grandissimo il successo per i David di Donatello trasmessi in diretta da Rai Uno. Tra gli ospiti saliti sul palco anche uno dei registi più amati e controversi di sempre: [vip id=”25541″]Tim Burton[/vip]. Ma è durante la sua premiazione, avvenuta per mano di [vip id=”7564″]Roberto Benigni[/vip], che è successo qualcosa di estremamente imbarazzante

LEGGI ANCHE: — Quella fuga di Roberto Benigni e Nicoletta Braschi prima dei David di Donatello: cosa è successo alla coppia del cinema

Ai David di Donatello Carlo Conti costretto a ‘chiamare’ la standing ovation per Benigni

Il visionario cineasta di The Nightmare before Christmas e del live action di Dumbo in uscita il 29 marzo, è stato insignito del David alla Carriera. Tuttavia, quando Roberto Benigni è salito sul palco per consegnargli la statuetta, c’è stato un insolito silenzio in sala.

Proprio così: l’intera platea è rimasta quasi impassibile quando l’attore toscano si è presentato al cospetto del regista americano, al punto da costringere [vip id=”7456″]Carlo Conti[/vip] a prendere un provvedimento.

Il presentatore ha difatti chiesto espressamente al pubblico di dedicare una standing ovation a Benigni. Una richiesta esaudita dagli spettatori, che solo allora si sono alzati in piedi ad applaudirlo.

David di Donatello: l’atteggiamento del pubblico con Benigni e Tim Burton fa scatenare i social network

Un gesto decisamente goffo e imbarazzante, che non ha fatto altro che mettere in evidenza che l’acclamazione non fosse affatto spontanea, ma chiamata ad arte dal conduttore dell’evento.

Qualcosa di simile era accaduto pochi minuti prima, proprio quando è comparso Tim Burton. A lui la standing ovation è stata dedicata dopo mezz’ora!

Inutile dire che su Twitter i commenti si sono scatenati, tra chi accusa una certa superbia da parte degli addetti ai lavori del cinema italiano e chi sottolinea l’estrema tristezza del gesto di Carlo Conti, che è arrivato ad invocare la standing ovation per Benigni…

foto: Kikapress

Guarda la photogallery
David di Donatello: il gesto di Carlo Conti per Roberto Benigni
Ai David di Donatello si è vista una scena imbarazzante
Il silenzio del pubblico
Il gesto di Carlo Conti
+1