Lodo Guenzi: “Asia? Per me è stata molto brava. Il mio consiglio alle band? Non smettete di fare ciò che vi pare”

Foto
La nostra intervista a Lodo Guenzi, nuovo giudice di X Factor, che ci racconta come procede il percorso con le band nel talent e come ha vissuto la 'sostituzione' di Asia Argento.
-
loading

Lodo Guenzi: “Asia? Per me è stata molto brava. Il mio consiglio alle band? Non smettete di fare ciò che vi pare”

Tutto è pronto per i live di X Factor che partiranno il 25 ottobre su Sky Uno (canale 108) per 8 serate. La novità più eclatante è indubbiamente l’arrivo di Lodo Guenzi dietro il banco dei giudici.

L’artista del collettivo de Lo Stato Sociale è stato chiamato a prendere il posto di Asia Argento, ereditando il team delle band, così come Asia lo aveva composto prima di decidere – di comune accordo con Sky, dicono – di terminare il suo percorso nel talent.

X Factor, Benji e Fede al Daily: la nostra intervista

“Sono stato contattato per un posto che in quel momento era vacante – spiega Lodo in conferenza – e prima in quel posto c’era una persona che io avevo piacere a guardare, da spettatore televisivo. Per quanto riguarda la mia personale opinione è stata molto brava. Le sue scelte sono parte fondamentale della ragione per cui ho accettato. Mi ha messo nelle condizioni di avere a che fare con persone che mi piacciono. Nel mio piccolo, provare a far crescere e difendere questi ragazzi è l’unica maniera che ho per onorare il suo lavoro e le sue scelte”.

Dopo la conferenza, abbiamo incontrato Lodo per scambiare quattro chiacchiere e gli abbiamo chiesto, da membro di una band, quale consiglio darebbe a questi ragazzi che si faranno guidare da lui nel percorso nel talent.

“Il consiglio più importante che darei alle band è non smettere di fare quello che ti pare, anche quando attorno tutto ti mette pressione. Se sai cosa vuoi fare, in quei due minuti devi fare quello che ti pare”.

Guarda la photogallery
Manuel Agnelli
Fedez
Lodo Guenzi
Alessandro Cattelan
+21