Restyling di Piazza San Silvestro, ecco come cambierà nei prossimi mesi Video

Un Hotel a 6 stelle, un Apple Store e finalmente arriveranno anche gli alberi: ecco la trasformazione che subirà Piazza San Silvestro

Piazza San Silvestro si accinge a diventare un punto di riferimento per il lusso nel centro di Roma. Nella piazza nei pressi di Via del Corso, fra Rione Trevi e Campo Marzio, sono in preparazione diverse novità: dall’apertura già ampiamente annunciata di un Apple store, al restyling del centro della piazza. In arrivo anche un Hotel a 6 stelle, il primo a Roma.

LEGGI ANCHE>> Roma, Piazza dei Cinquecento perché si chiama così?

Piazza San Silvestro: la ristrutturazione di lusso di palazzo Marignoli

Innanzitutto sono iniziati i lavori di ristrutturazione a palazzo Marignoli. L’obiettivo è di completare i lavori al pian terreno dell’edificio per inaugurare l’Apple store più grande d’Italia entro l’autunno del 2019. La maggior pare degli interventi sono realizzati dello studio Transit; degli interni invece si occuperà lo studio Foster, lo stesso che ha lavorato sul grattacielo ‘Gherkin’ e sul Millennium Bridge a Londra. Sono in procinto di partire i lavori anche per Bedetti – brand storico dell’orologeria di lusso – anche loro alle prese con il restyling. Ai piani alti, invece, Fox Networks Group Italy si è già stabilita con circa 3.000 metri quadrati di uffici in open space, per ospitare circa 200 dipendenti.

Palazzo Marini diventa un Hotel a 6 stelle

Dopo anni di stanze vuote – per via degli affitti d’oro – e conseguenti polemiche, Palazzo Marini diventa il fulcro di questa opera di restyling radicale. Attualmente il palazzo ospita uno store temporaneo di Ikea che dovrebbe abbandonare il sito entro la fine del 2019. Ancora in corso le trattative e non ci sono certezze ma non si esclude che sarà la catena Four Seasons a stabilirsi nel palazzo.

Restyling di Piazza San Silvestro: dare un volto nuovo al centro di Roma

La piazza, ridisegnata dall’architetto Paolo Portoghesi non molti anni fa, dovrà avere un volto nuovo, in linea con il lusso circostante. Per ora si parla dell’arrivo di alcuni alberi nel centro della piazza, un’altra operazione da completare entro la fine del 2019. Potrebbe essere la stessa Apple a finanziare l’operazione, sebbene sia giunta, proprio da parte del colosso americano, la richiesta alcuni interventi di pulizia e decoro dei marciapiedi di fronte al futuro store.

Alessandra Zoia

Nata e cresciuta a Roma, mi piace girare per eventi con videocamera alla mano. Passioni in ordine sparso: arte, danza, calcio, comics, games e videogames, cinema, teatro, serie tv, musica. Book addicted. Sono una nerd prestata alla nightlife.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!