Fontana di Trevi, l’impressionante copia realizzata nella stazione metro di Seul Video

In Corea del Sud, precisamente nella stazione Jasmin della metropolitana di Seul, è stata ricostruita una copia della Fontana di Trevi. Critiche sui social

Una copia della fontana di Trevi è stata ricostruita in Corea del Sud. La “nuova” attrazione, alquanto particolare, sta facendo il giro del mondo sui social.

Fontana di Trevi in Corea del Sud? Ecco dove trovarla

La copia della celebre fontana – progettata da Nicola Salvi nel 1700 – si trova nella metropolitana di Seul, capitale della Corea del Sud. Basta scendere alla fermata Jasmin per trovarsi di fronte ad una copia della fontana di Trevi. Un avvenimento bizzarro che ha lasciato sbalorditi gli utenti dei social.

LEGGI ANCHE: >> In pochi lo sanno, ecco perché si usa gettare le monete nella Fontana di Trevi

È stato il giornalista Piero Armenti a scoprire la stravagante attrazione. Prontamente ha realizzato un video e l’ha pubblicato sulla sua pagina Facebook “Il mio viaggio a New York”. Sotto al post ha scritto:

A me sembrava di sognare. In una stazione della metro di Seoul hanno riprodotto la fontana di Trevi. E la gente si fa le foto.

In effetti la riproduzione è fedelissima, seppur più piccola, non in marmo e con l’aggiunta, davanti alle statue, di getti d’acqua illuminati da luci colorate. Una trovata che evidentemente riscuote un certo successo visto che, come sottolineato nella caption del video, le persone si fermano per scattare foto e selfie.

I social contro la copia della Fontana di Trevi: “L’originale ce l’abbiamo noi”

Immancabili i commenti ironici sui social. Piero, perché non chiedi alla Sindaca Raggi di riprodurre la metro di Seoul a Roma? Non ti sembra uno scambio alla pari?” commenta un utente, prendendola a ridere. 

“L’Italia è talmente bella che in Polonia sono state riprodotte intere città in miniaturacommenta un’altra e allega una foto a dimostrazione. C’è chi sottolinea con amarezza Tutto il mondo riproduce i nostri tesori e noi non li apprezziamo…”

Ma qualcuno sembra aver trovato il “colpevole” e, dando sfoggio di una certa cultura cinematografica, commenta: “La grandezza di Totò: è riuscito a venderla sul serio!” (riferendosi al film “Totòtruffa ’62” con protagonista il principe della risata).

Basilica di San Pietro ROMA tempo gelo neve meteo statue

Alessandra Zoia

Nata e cresciuta a Roma, mi piace girare per eventi con videocamera alla mano. Passioni in ordine sparso: arte, danza, calcio, comics, games e videogames, cinema, teatro, serie tv, musica. Book addicted. Sono una nerd prestata alla nightlife.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!