INHABIT – Murales Etiopia

INHABIT – Murales Etiopia

Protagonisti, con le loro opere, 21 artisti internazionali selezionati dalla Giuria di Esperti del bando omonimo, nato da un lungimirante progetto privato della società PCT di Maurizio Albano e affidato alla curatela di Mirko Pierri dell’associazione a.DNA per la riqualificazione e la rigenerazione urbana di un’area del Quartiere Africano. Il pubblico potrà esprimere le proprie preferenze scegliendo tra le opere esposte quella che sarà riprodotta nel murales più grande della città per estensione. Al vincitore andrà un premio di 6.500 euro come compenso per la realizzazione dell’opera.
L’11 febbraio si terrà la presentazione della mostra collettiva INHABIT – Murales Etiopia, che sarà ospitata a Roma dal 13 al 20 febbraio 2022 nello spazio “Etiopia Temporary Art Hub”, la nuova location temporanea per l’arte contemporanea .

Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!

 
Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!