15 Marzo, gli studenti in piazza per la manifestazione globale per il clima Video

L’onda verde di Greta Thunberg è arrivata anche in Italia! Per Venerdi 15 Marzo è stata organizzata una manifestazione studentesca per spingere ad una maggiore attenzione al clima e all'ambiente.

Una manifestazione globale per il clima. Anche gli studenti italiani scenderanno in piazza venerdì 15 marzo in occasione del Global Strike For Future, lo sciopero studentesco che coinvolgerà oltre 60 Paesi e 500 città in tutto il mondo. Sull’esempio della giovane attivista svedese, Greta Thunberg, i ragazzi chiederanno impegni concreti per difendere il pianeta.

Anche in Italia la manifestazione globale per il clima degli studenti

È partita come una protesta solitaria, quella della sedicenne svedese dalle trecce bionde, che a fine agosto ha iniziato a scioperare non andando a scuola e manifestando ogni venerdì di fronte al Parlamento di Stoccolma per chiedere al governo del suo Paese interventi per ridurre le emissioni di gas a effetto serra.

Così, Greta Thunberg è divenuta famosa in tutto il mondo per la determinazione e il coraggio con cui è andata avanti nella sua personale mobilitazione che però riguarda tutti. Ha parlato ai grandi e ai potenti mettendoli di fronte alle loro inadempienze in materia di difesa dell’ambiente.

La mobilitazione si è lentamente allargata a macchia d’olio e tanti giovani come lei hanno seguito il suo esempio trasformando il Friday For The Future di Greta nel Global Strike For Future di tutti, la manifestazione globale per il clima che si terrà il 15 marzo prossimo in tutto il mondo.

Studenti italiani in piazza

A questo gigantesco sciopero studentesco aderiranno anche gli studenti italiani pronti a scendere in piazza venerdì per far valere le ragioni delle nuove generazioni sul fronte ambientale.

I giovani chiedono che i capi di Stato e di governo si impegnino concretamente con azioni mirate per il clima per tutelare il pianeta e contrastare i cambiamenti climatici che sono alla base di tanti disastri ambientali in ogni angolo del globo.

I valori e le richieste che stanno alla base della manifestazione globale per il clima non sono condivisi sono dagli studenti ma anche da tanti adulti e oltre tremila scienziati.

Intanto, in Italia, nella giornata di venerdì 15 marzo il sindacato SISA ha proclamato lo sciopero del comparto scuola di tutto il personale docente, dirigente e ATA, di ruolo e precario, in Italia e all’estero.

(foto @kikapress)

LEGGI ANCHE >> 15 MARZO 2019, l’evento in programma a Largo Argentina per le #ididimarzo

Francesca Caiazzo

Giornalista professionista 'Made in Calabria'. Sorrido alla vita e alle persone. Amo il mare, il cioccolato e il mio lavoro.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!