Gli Aerosmith in tour per celebrare il cinquantesimo anniversario di attività

Quanti dei loro anni di attività devono essere sembrati agli Aerosmith l’anno migliore della carriera? Quante volte si saranno detti – questo è stato il […]
- - Ultimo aggiornamento
Gli Aerosmith in tour per celebrare il cinquantesimo anniversario di attività

Quanti dei loro anni di attività devono essere sembrati agli Aerosmith l’anno migliore della carriera? Quante volte si saranno detti – questo è stato il nostro anno migliore. Quale dei tanti premi, riconoscimenti, tour, assegni avrà fatto pensare Steven Tyler e soci di aver appena vissuto l’anno migliore?

Non possiamo saperlo, ma ci immaginiamo che sia successo più volte, vista la carriera lunga, imprevedibile e travolgente che ha avuto la band. Nel 2019 compiono 50 anni di carriera, passati senza risparmiarsi nessuno dei classici della vita rock and roll.

Come se non ne avessero avuto abbastanza, per festeggiare una data così importante, Steven Tyler e soci hanno pensato ad un tour celebrativo. È stato proprio Joe Perry, mitico chitarrista degli Aerosmith a dare la notizia

Potremmo fare qualche altro concerto sporadico, forse qualche festival nei prossimi sei, otto mesi. Nel 2019 saremo vicini al nostro cinquantesimo anniversario. Per questo stavamo pensando ad un tour per festeggiare. Per adesso stiamo gettando le basi e finendo qualche progetto solista prima di iniziare a pensare al tour.

Il progetto solista di cui parla Joe Perry è Sweetzerland Manifesto, il suo nuovo album composto e pensato per essere suonato dal vivo. Perry sarà, infatti, impegnato in diverse date negli Stati Uniti d’America. Nessuna novità invece per gli Aerosmith che a quanto pare, non hanno in vista registrazioni di materiale nuovo. Dopo Music From Another Dimension!, del 2012, infatti, la band non ha pubblicato musica inedita,

Abbiamo così tante canzoni che non suoniamo da così tanto tempo, e altre che non abbiamo mai suonato, quindi ci sono un sacco di cose da tenere in considerazione quando parli di un nuovo disco

Il piano, quindi, è chiaro per gli Aerosmith: nuovo tour il prossimo anno durante il quale suonare tutti i successi che non c’è mai tempo di suonare dal vivo.