Drake debutta in vetta alla classifica americana

Ottanta minuti di musica, un album lunghissimo, che qualcuno ha definito pretenzioso mentre Drake stesso lo definisce una playlist.
- - Ultimo aggiornamento
Drake debutta in vetta alla classifica americana

“Cambio il flow come il  fuso orario”

“Ho piatti di Dubai nello stato della California.”

Con More Life, Drake conferma la sua capacità di muoversi rapido e in tante direzioni. L’album è ricco di voci diverse, culture diverse e suoni diversi. È percorso da un pluralismo tenuto insieme dalla forza di Drake, che rimane con un piede nella cultura di strada, ma che ormai è un personaggio perfettamente pop. In More Life parla di se stesso, anche se usa suoni e ospiti che sembrano voler rappresentare un po’ tutti i suoni della musica. Un album di 22 nuove canzoni, sfumature che richiamano vari momenti della crescita di Drake, impreziosite da una scelta di suoni accurata, intelligente e a volte alternativa per il mercato americano (basta pensare alla grime inglese che non è molto seguita negli Stati Uniti). Se cercate il gossip, nel disco troverete il pezzo in cui Drake parla di Jennifer Lopez e un messaggio vocale della mamma di Drake in persona.