Tre uomini e una gamba: errori e discrepanze nel film Foto - Video

Qualche giorno fa, vi abbiamo raccontato un po’ di curiosità sul film Tre uomini e una gamba, pellicola del 1997 […]

Qualche giorno fa, vi abbiamo raccontato un po’ di curiosità sul film Tre uomini e una gamba, pellicola del 1997 che segna il debutto cinematografico di Aldo, Giovanni e Giacomo e primo lungometraggio di una trilogia, che comprende anche Così è la vita e Chiedimi se sono felice.

5 CURIOSITA' DEL FILM TRE UOMINI E UNA GAMBA

Ora analizziamo invece l’altro lato della medaglia, scoprendo gli errori che è possibile notare nel film del trio comico. Leggete e vedete se ve ne eravate accorti.

Problemi stradali. Come molti sanno, gran parte della pellicola racconta il viaggio da Milano in Puglia dei tre protagonisti, che scelgono di partire in auto. Sono molti gli errori che gli utenti hanno notato.

In primo luogo, il colore dei cartelli autostradali, che spesso nel film sono blu (colore dei cartelli delle strade extra urbane e urbane, e non verdi come quelli che invece si trovano sulle autostrade). Dietro all’auto dei tre personaggi, si vede inoltre spesso una Daewoo Lanos che li segue.

LE SCENE CULT DEL FILM TRE UOMINI E UNA GAMBA

Discrepanze. In ogni pellicola è facile riconoscere alcune inesattezze e Tre uomini e una gamba non fa eccezione. Nella scena in cui Giacomo è steso sul letto e lancia i fiammiferi nel bicchiere, ad esempio, facendo attenzione si può notare che l’attore accende i fiammiferi, ma poi finge di gettarli e li tiene in mano, per poi farli cadere sul letto quando la camera stringe sul bicchiere.

E ancora: avete notato che quando i tre decidono di fare una sosta per farsi un bagno nel lago, quando escono e lanciano i sassi hanno i costumi assolutamente asciutti?

Dimenticanze. Un’altra discrepanza si vede nella scena in cui Giacomo si sente male al cinema. L’attore, all’inizio, lamenta un dolore al fianco destro, ma successivamente – in ospedale – si tocca quello sinistro.

Difficile non ridere. Infine, nella scena in cui Aldo, Giovanni e Giacomo sono dal meccanico con Marina Massironi, si vede chiaramente l’attrice che trattiene le risate ogni volta che Aldo fa cadere per terra l’oggetto di latta. Come darle torto!

Guarda la photogallery
+1

Grazia Cicciotti

Giornalista e divanista: amo scrivere, ma più di ogni altra cosa amo lavorare seduta.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!