Record d’incassi negli USA per IT e Muschietti annuncia un IT 2 molto più cupo

Foto
La nuova trasposizione cinematografica di IT sta sbancando i botteghini americani e il regista promette: IT 2 avrà un mood ancora più cupo.
- - Ultimo aggiornamento
Record d’incassi negli USA per IT e Muschietti annuncia un IT 2 molto più cupo

Record d'incassi negli USA per IT e Muschietti annuncia un IT 2 molto più cupo

La nuova trasposizione cinematografica di IT, il capolavoro di Stephen King, sta sbancando i botteghini americani. Per vederlo in Italia dovremo aspettare il 19 ottobre, ma il regista Andy Muschietti sta già pensando al sequel.

Infatti, le aspettative sembrano essere ampiamente soddisfatte. Dopo aver tenuto per mesi i fan in trepidazione, la pellicola sta riscuotendo grande successo. Nel primo week-end il film ha incassato 117 milioni di dollari, a fronte di un costo di circa 35 milioni.

IT di Andres Muschietti: tutti i record battuti

I record battuti sono già diversi, specie per un film horror vietato ai minori di 18 anni. E' la maggiore prima uscita di settembre, il più rimunerativo esordio autunnale di sempre, il miglior primo weekend di un film horror Restricted Rated e il più grande esordio di un film horror in generale.

Dati questi risultati, dunque, sembra proprio che l’episodio due si farà e, anche se non è ancora cominciata la fase di pre-produzione, le prime indiscrezioni sui suoi contenuti spuntano già come funghi.

IT 2: il sequel sarà molto dark parola di Muschietti

Intervistato da MTV.com, Muschietti, già da tempo interessato a girare un secondo capitolo della serie, ha detto che gli piacerebbe esplorare le paure degli adulti, in un film dalle atmosfere molto più cupe del precedente. Inoltre, secondo la volontà del regista, il film non sarà totalmente ambientato nel 2016, anno nel quale è previsto il ritorno di Pennywise, ma presenterà una serie di flashback nel passato dei Perdenti.

“La fase di pre-produzione del secondo capitolo di IT non è ancora iniziata – ha rivelato Muschietti – pertanto non ho ancora un cast. Tornerò indietro all’epoca del primo IT, soprattutto al 1989. Tra i due film ci sarà un dialogo che non posso svelare, ma probabilmente non sarà quello che tutti si aspettano…”

Sul sequel è intervenuto anche l’interprete del clown, Bill Skarsgård, già scritturato per il secondo film:

Sarà una storia diversa, ma sono entusiasta di poter approfondire più a fondo Pennywise, dato che ci sarà un'esplorazione maggiore della sua natura”.

 

Guarda la photogallery
Record d’incassi negli USA per IT e Muschietti annuncia un IT 2 molto più cupo
Record d’incassi negli USA per IT e Muschietti annuncia un IT 2 molto più cupo
Record d’incassi negli USA per IT e Muschietti annuncia un IT 2 molto più cupo
Record d’incassi negli USA per IT e Muschietti annuncia un IT 2 molto più cupo