Notting Hill: 5 curiosità sul film

Foto
Correva l’anno 1999 quando Roger Michell fece sognare spettatori di tutto il mondo con la commedia romantica Notting Hill, interpretata da Hugh Grant e Julia […]
-
loading

Correva l’anno 1999 quando Roger Michell fece sognare spettatori di tutto il mondo con la commedia romantica Notting Hill, interpretata da Hugh Grant e Julia Roberts.

SHERLOCK HOLMES, SAPEVATE CHE…?

Del resto, era impossibile restare indifferenti alla storia d’amore tra la star del cinema Anna e il giovane ragazzo ‘comune’ William, che ha giustamente conquistato il pubblico internazionale. Che ne dite di scoprire qualche curiosità sulla pellicola? Eccovene alcune.

– La casa in cui vive William Thacker, il libraio interpretato da Hugh Grant, esiste davvero. Si trova al 280 Westbourne Park Road di Notting Hill, London W11 e un tempo apparteneva allo sceneggiatore Richard Curtis. Una curiosità: la porta blu ‘originale’ è stata venduta all’asta per beneficenza e sostituita con una porta identica.

– Anche la libreria The Travel Bookshop esiste realmente, ma ha dovuto purtroppo chiudere nel 2011. Al suo posto ora c’è un’altra libreria, che si chiama The Notting Hill Bookshop.

– In una scena Julia Roberts e Hugh Grant sono seduti su una panchina e l’attrice legge una frase d’amore. Quella panchina è stata riprodotta a Perth, in Australia, e ha la stessa incisione dell’originale: “A June, che amava questo giardino… da Joseph, che ha sempre seduto di fianco a lei”.

– Il personaggio di Spike è interpretato da Rhys Ifans. L’attore per quel ruolo ha ricevuto diverse nomination, tra cui quella di Miglior attore non protagonista ai Bafta del 1999.

– Infine, Julia Roberts fu l’unica attrice ad essere stata presa in considerazione per il ruolo di Anna, ma Michell e Kenworthy non si aspettavano che avrebbe accettato.

Guarda la photogallery
Notting Hill: 5 curiosità sul film
Notting Hill: 5 curiosità sul film
Notting Hill: 5 curiosità sul film
Notting Hill: 5 curiosità sul film
+3