Kevin Spacey cancellato dal film di Ridley Scott: sarà girato di nuovo senza di lui Articolo - Video

Kevin Spacey in House of Cards

La serie tv Netflix House of Cards è stata cancellata (ma forse è l’unica decisione già presa in precedenza), mentre sempre Netflix ha anche bloccato in post-produzione il film Gore, sulla vita del romanziere gay Gore Vidal, che vedeva Kevin Spacey protagonista.

L'attore premio Oscar riceve una tegola sull'altra: dopo la chiusura di House of Cards (che forse era già prevista), la casa di produzione prende l'incredibile decisione di "cancellarlo" dal film 'Tutti i soldi del mondo', diretto da Ridley Scott, facendo girare di nuovo le sue scene ad un altro attore
Vai all'articolo completo