Isabella Rossellini: sono stata stuprata, ma non dico da chi

Foto
L'attrice, oggi 65enne, parla per la prima volta dello stupro subito quando aveva 15 anni, ma spiega perchè non intende fare il nome dell'uomo che l'ha aggredita
- - Ultimo aggiornamento
loading

E’ una delle donne più affascinanti del mondo, figlia d’arte di due leggende del cinema, il regista Roberto Rossellini e l’attrice Ingrid Bergman: Isabella Rossellini, 65 anni, volto della casa cosmentica Lancome e protagonista di tanti film d’autore, ha parlato per la prima volta di un episodio doloroso successo tanti anni fa.

BOY GEORGE: PENSAVO DI MORIRE, TUTTI I GIORNI…

Ne ha parlato alla rivista Volture, che l’ha intervistata: quando aveva 15 anni Isabella Rossellini è stata stuprata da un coetaneo, ma non lo ha denunciato e non intende farlo neanche adesso.

“Perché dovrei tirare fuori questa storia adesso? Che cosa accadrebbe se la gente iniziasse a dire: ‘No, ora devi dire il suo nome?’ In Italia sono una superstar, se facessi il suo nome gli rovinerei la vita, ha dichiarato l’attrice, che ha spiegato di non aver saputo più nulla di lui “Potrebbe essere sposato, avere figli”

Lo stupro della Rossellini, secondo le sue stesse parole, è avvenuto “nel contesto di una cultura completamente diversa da quella in cui viviamo oggi, che tutti stiamo provando a modificare”

L’attrice si dice comunque a favore del movimento #metoo, affermando che ha dato coraggio a tante donne: “La cosa davvero utile è stata quella di sentire altre donne raccontare le loro storie e mostrare quanto possano essere subdoli alcuni uomini. Sono felice che si stia parlando di questo problema, perché tutte le donne, almeno una volta nella vita, sono state molestate, ma non se n’era mai parlato prima. Questo movimento è riuscito a mostrare tutti i modi in cui le donne possono esser ridotte”

Dichiarazioni destinate a far discutere.

 

Guarda la photogallery
Isabella Rossellini
Isabella Rossellini
Isabella Rossellini
Isabella Rossellini
+1