Iniziano le riprese di Abbraccialo per me, ‘tragedia sentimentale’ sulla disabilità mentale

Foto
Sono iniziate oggi, 22 aprile, in una piazzetta di Marino nella zona dei Castelli Romani (Roma), le riprese di ABBRACCIALO PER ME di Vittorio Sindoni, […]
-

Sono iniziate oggi, 22 aprile, in una piazzetta di Marino nella zona dei Castelli Romani (Roma), le riprese di ABBRACCIALO PER ME di Vittorio Sindoni, che ne firma il soggetto e la sceneggiatura insieme a Angelo Pasquini, Maria Carmela Cicinnati e Antonella Giardinieri. Fanno parte del cast: Stefania Rocca, Vincenzo Amato, Moisè Curia, Giulia Bertini, Paola Quattrini, Pino Caruso, Paolo Sassanelli, Luigi Diberti.

AL VIA LE RIPRESE DI UN BACIO DI IVAN COTRONEO

ABBRACCIALO PER ME è una “tragedia sentimentale” con una forte storia che ha per protagonista il rapporto tra una madre e un figlio che, col crescere avrà problemi di disabilità mentale. Ma è anche un viaggio di speranza attraverso la terapia. “Il film è dedicato alle persone che soffrono di disabilità mentale e alle loro famiglie che, accanto a loro, subiscono falso pietismo o indifferenza in attesa di cure e strutture migliori che gli diano una speranza di vita” spiega il regista.

 

Prodotto da Megavision Filmtv, il film è ambientato a Roma e in alcuni paesi dei Nebrodi in provincia di Messina e sarà distribuito da Microcinema. La scenografia è affidata a Marco Dentici e la fotografia a Luigi Cecchini.

Nella colonna sonora firmata da Fabio Frizzi, è inserita la canzone di Simone Cristicchi Ti regalerò una rosa, che ha vinto il Festival di Sanremo del 2007 e che ha come tema il delicato confine tra normalità e pazzia.

Guarda la photogallery
Iniziano le riprese di Abbraccialo per me, ‘tragedia sentimentale’ sulla disabilità mentale
stefania rocca tumb
Stefania Rocca @01 distribution