Il pianeta delle scimmie: gli errori del film che non avevi mai notato

Foto
Il 14 giugno Italia 1 propone Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie, ottavo film del franchise. Ecco gli errori presenti nel film
- - Ultimo aggiornamento
loading

Un franchise composto da nove film e due serie tv, senza contare libri fumetti e videogiochi: sono i numeri de Il pianeta delle scimmie. La prima uscita al cinema fu nel 1968 per la regia di Franklin J. Schaffner e con protagonista Charlton Heston. L’enorme successo di critica e pubblico per questa pellicola fantascientifica, portò alla realizzazione di quattro sequel negli anni successivi: nel 1970 arrivò L’altra faccia del pianeta delle scimmie, 1971 Fuga dal pianeta delle scimmie, 1972 1999 Conquista della Terra e infine nel 1973 Anno 2670 ultimo atto.

LEGGI ANCHE:– Stasera in tv, Apes Revolution, il pianeta delle scimmie: le curiosità che non sapevi sul film

Nel 2001 Tim Burton ha diretto remake del celebre primo capitolo il cui titolo divenne: Planet of the Apes – Il pianeta delle scimmie. L’incasso al botteghino non fu male, ma la critica non fu unanime nel promuoverlo. Se gli effetti speciali erano di grande effetto, ad essere criticata fu proprio la storia e il suo finale, ritenuti confusi. Passeranno altri 10 anni prima che sul grande schermo arrivi il reboot del primo film: è il 2011 e Rupert Wyatt dirige L’alba del pianeta delle scimmie. Seguiranno poi altri due reboot che vedranno dietro la macchina da presa Matt Reeves Apes Revolution – il pianeta delle scimmie (2014) e The War – Il pianeta delle scimmie (2017).

Su Italia 1 il 14 giugno andrà in onda Apes Revolution candidato agli Oscar per Migliori Effetti Speciali. Nonostante la nomination e lo straordinario incasso al botteghino, nel film di Matt Reeves un paio di errori ci sono!

Quasi all’inizio della storia c’è un’inquadratura di Gary Oldman in cui alle sue spalleggi vede una persona che non appare nell’inquadratura prima. Con tutta probabilità si tratta di un cameraman che deve girare il controcampo.

Dopo circa mezz’ora di film, arriva il secondo errore: Malcom (Jason Clarke) si sta preparando per andare di nuovo nella foresta. Ellie (Keri Russell) lo abbraccia ma le sua mani a seconda delle inquadrature non sempre sono alle spalle di Malcom.

A voi il compito di verificare se ci sono altri errori o semplicemente godervi il film Apes Revolution – Il pianeta della scimmie.

Crediti foto@Rete in reti – Ufficio stampa Mediaset

Guarda la photogallery
Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie
tra sequel, remake e reboot
Gli errori nel film di Matt Reeves
Stasera in tv, Apes Revolution, il pianeta delle scimmie: le curiosità che non sapevi sul film