Fabio De Luigi ‘mammo’ a tempo pieno in ’10 giorni senza mamma’. Clip in esclusiva

Dal 7 febbraio al cinema con Medusa arriva '10 giorni senza mamma', comedy family in cui Fabio De Luigi si troverà a fare il mammo a tempo pieno. Vi mostriamo una clip in esclusiva, di un momento molto particolare nella vita di ogni genitore.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Fabio De Luigi ‘mammo’ a tempo pieno in ’10 giorni senza mamma’. Clip in esclusiva

Uscirà nelle sale cinematografiche il prossimo 7 febbraio grazie a Medusa film ’10 giorni senza mamma’, family comedy in cui Fabio De Luigi è mammo a tempo pieno.
A dirigere questa commedia, di cui vi mostriamo una clip in esclusiva, Alessandro Genovesi che affronta un tema sempre molto attuale: quello dell’essere genitori e soprattutto dei ruoli all’interno di una famiglia.
Fabio De Luigi si troverà a fare il mammo per dieci giorni, ma non preoccupatevi riuscirà a gestire questo periodo da solo con i suoi figli. Merito anche del prezioso aiuto di una particolare Mary Poppins, interpretata da Diana Del Bufalo.
Vi lasciamo alla clip esclusiva in cui Fabio De Luigi sente per la prima volta la sua piccola Bianca parlare. Una gioia e un’emozione così grandi capaci di mettere tutto il resto in secondo piano.
Al fianco di De Luigi troviamo: Valentina Lodovini, Angelica Elli, Bianca Usai, Matteo Castellucci, Diana Del Bufalo, Niccolò Senni e Antonio Catania. L’appuntamento al cinema con ’10 giorni senza mamma’ è dal 7 febbraio.

Fabio De Luigi ‘mammo’ a tempo pieno in ’10 giorni senza mamma’: sinossi del film

Carlo (Fabio De Luigi) e Giulia (Valentina Lodovini) hanno tre figli: Camilla di 13 anni, adolescente ribelle in pieno sviluppo ormonale e sentimentale; Tito di 10 anni, furbo e sempre pronto a fare scherzi ‘innocui’; Bianca 2 anni. La piccola non parla, prende ciò che vuole e per comunicare usa i gesti. Lui è un papà un po’ distratto, sempre preso dal lavoro. Lei una mamma che ha rinunciato alla carriera per dedicarsi alla famiglia a tempo pieno.

Stanca della routine, Giulia deciderà di andare 10 giorni in vacanza. Trovandosi da solo Carlo dovrà districarsi tra cene da preparare, inserimento all’asilo, confidenze imbarazzanti, giochi sfrenati con gli amici del figlio e ovviamente liti, disastri sfiorati e appuntamenti saltati al lavoro. Alla fine Carlo sopravvivrà a questi 10 giorni da mammo, grazie anche al prezioso aiuto di una ‘Mary Poppins’ molto particolare.

Questo tempo sarà servito per conoscere meglio i propri figli e riavvicinare la famiglia? Alla fine forse, fare il mammo non è una cosa poi così male!

credits@Ufficio stampa Medusa Film