David di Donatello 2015: nomination e anticipazioni

Foto
David di Donatello 2015 nomination Si terrà domani, 12 giugno, la 59° edizione dei David di Donatello. La cerimonia di premiazione si svolgerà sul palco […]
-
loading

David di Donatello 2015 nomination

Si terrà domani, 12 giugno, la 59° edizione dei David di Donatello. La cerimonia di premiazione si svolgerà sul palco del Teatro Olimpico di Roma dalle ore 18.30 e sarà possibile seguirla in diretta tv su Rai Movie e, poi, in differita su Rai 1 che la trasmetterà, invece, in seconda serata.

IL FILM DI FRANCESCO MUNZI CONQUISTA L'AMERICA

Mattatore della serata Tullio Solenghi che si definisce ‘un usato sicuro’ dopo due anni di sperimentazioni che si sono rivelate solamente dei flop. Nell’edizione del 2013, infatti, si tentò la prima serata sotto la conduzione del duo comico Lilo & Greg, a cui era affidato il compito di rendere la serata più frizzante e meno formale: e gli ascolti crollarono. L’anno successivo, per l’edizione 2014, si tornò in diretta pomeridiana con replica in seconda serata ma fu scelto alla conduzione sempre un comico, Paolo Ruffini, che collezionò una serie di imbarazzanti gaffe. Torna allora Tullio Sollenghi, reduce di altre edizioni e padrone dell’esperienza.

 

Il direttore di Rai 1, Giancarlo Leone, sembra dunque aver archiviato l’idea di sconvolgere il format e portarlo in prima serata ‘il rischio è quello di farlo diventare un’altra cosa: uno show televisivo e non una cerimonia che premia i film più amati’ e, a proposito di film, annuncia di voler aumentare il numero di pellicole italiane trasmesse in serata.

Per questa edizione il film più ‘nominato’ è Anime Nere di Francesco Munzi, che ha avuto ben 16 candidature; segue il Leopardi di Mario Martone, Il giovane favoloso, con 14 e Mia Madre di Nanni Moretti con 10.

Di seguito, le nomination in ballo per le categorie principali.

 

Miglior film
ANIME NERE, regia di Francesco Munzi
HUNGRY HEARTS, regia di Saverio Costanzo
IL GIOVANE FAVOLOSO, regia di Mario Martone
MIA MADRE, regia di Nanni Moretti
TORNERANNO I PRATI, regia di Ermanno Olmi

Migliore regista
Francesco Munzi per il film ANIME NERE
Saverio Costanzo per il film HUNGRY HEARTS
Mario Martone per il film IL GIOVANE FAVOLOSO
Nanni Moretti per il film MIA MADRE
Ermanno Olmi per il film TORNERANNO I PRATI

Migliore regista esordiente
Andrea Jublin per il film BANANA
Lamberto Sanfelice per il film CLORO
Eleonora Danco per il film N-CAPACE
Edoardo Falcone per il film SE DIO VUOLE
Laura Bispuri per il film VERGINE GIURATA

Migliore sceneggiatura
Francesco Munzi, Fabrizio Ruggirello, Maurizio Braucci per il film ANIME NERE
Saverio Costanzo per il film: HUNGRY HEARTS
Mario Martone, Ippolita Di Majo per il film: IL GIOVANE FAVOLOSO
Edoardo Leo, Marco Bonini per il film: NOI E LA GIULIA
Nanni Moretti, Francesco Piccolo, Valia Santella per il film: MIA MADRE

Migliore produttore
Cinemaundici e Babe Films, con Rai Cinema per il film ANIME NERE
Palomar, Rai Cinema per il film IL GIOVANE FAVOLOSO
Nicola GIULIANO, Francesca CIMA, Carlotta CALORI per Indigo Film, con Rai Cinema per il film IL RAGAZZO INVISIBILE
Carlo CRESTO-DINA per il film LE MERAVIGLIE
Nanni MORETTI per Sacher Film, Domenico PROCACCI per Fandango, con Rai Cinema per il film MIA MADRE

Migliore attrice protagonista
Alba Rohrwacher per il film HUNGRY HEARTS
Virna Lisi per il film LATIN LOVER
Margherita Buy per il film MIA MADRE
Jasmine Trinca per il film NESSUNO SI SALVA DA SOLO
Paola Cortellesi per il film SCUSATE SE ESISTO!

Migliore attore protagonista
Fabrizio Ferracane per il film ANIME NERE
Elio Germano per il film IL GIOVANE FAVOLOSO
Alessandro Gassman per il film IL NOME DEL FIGLIO
Riccardo Scamarcio per il film NESSUNO SI SALVA DA SOLO
Marco Giallini per il film SE DIO VUOLE

Migliore attrice non protagonista
Barbora Bobulova per il film ANIME NERE
Micaela Ramazzotti per il film IL NOME DEL FIGLIO
Valeria Golino per il film IL RAGAZZO INVISIBILE
Giulia Lazzarini per il film MIA MADRE
Anna Foglietta per il film NOI E LA GIULIA

Migliore attore non protagonista
Luigi Lo Cascio per il film IL NOME DEL FIGLIO
Fabrizio Bentivoglio per il film IL RAGAZZO INVISIBILE
Nanni Moretti per il film MIA MADRE
Claudio Amendola per il film NOI E LA GIULIA
Carlo Buccirosso per il film NOI E LA GIULIA

Guarda la photogallery
Tullio Solenghi
David di Donatello 2015: torna alla conduzione Tullio Solenghi
David di Donatello 2015: torna alla conduzione Tullio Solenghi
David di Donatello 2015: torna alla conduzione Tullio Solenghi
+9